Alexa Unica Radio
Dicaar Ricerca Università di Cagliari

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

La quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

venerdì 21 gennaio 2022, dalle 15, l’aula magna “Mario Carta” – facoltà di Ingegneria e architettura, via Marengo 2, Cagliari – ospita la conferenza “Sviluppi innovativi nel progetto e analisi delle strategie per la sostenibilità nelle costruzioni”. L’evento è il quarto appuntamento della Terza conferenza della ricerca curata dal Dicaar (Dipartimento ingegneria civile, ambientale e architettura) dell’Università di Cagliari. L’iniziativa si focalizza su esperienze di ricerca condotte con approcci sistemici, multidisciplinari e innovativi. L’approccio verte a orientate a conseguire una riduzione del consumo di risorse materiali ed energetiche nell’ambiente costruito, tra i principali responsabili dei consumi energetici mondiali e delle emissioni climalteranti.

Processi e pratiche virtuose: dai materiali sostenibili alla decarbonizzazione

Introdotta da Mauro Sassu, Antonio Maria Cazzani ed Emanuela Quaquero, la conferenza presenta processi e pratiche virtuose in termini di sostenibilità nel settore delle costruzioni, che spaziano dai modelli circolari al rinnovamento del patrimonio edilizio, alla climatizzazione sostenibile, all’utilizzo di materiali sostenibili, naturali o riciclati. Su questi temi, fondamentali per raggiungere l’obiettivo della decarbonizzazione del settore edilizio entro il 2050, discutono Maurizio Angelillo (Università di Salerno), Alessandro Cherubini (Cmsa), Giuseppe Martino Di Giuda (Università di Torino) e gli studiosi del Dicaar Giovanna Concu, Giuseppe Desogus, Andrea Frattolillo Flavio Stochino.

Informazioni, programma complessivo e diretta streaming

Un pomeriggio ad alto valore aggiunto. Interventi, relazioni e scaletta

Il comitato organizzatore della Terza conferenza della ricerca, organizzata e curata dal Dicaar, coordinato da Ivan Blecic, prevede l’avvio dei lavori alle 15. L’evento si apre con i saluti istituzionali dei vertici dell’ateneo di Cagliari e di Giorgio Massacci (direttore Dicaar). L’introduzione è affidata Mauro Sassu, Antonio Maria Cazzani ed Emanuela Quaquero (Dicaar). A seguire, Giuseppe Martino Di Giuda (Università di Torino) relaziona su “Transizione digitale ed ecologica per le costruzioni: modelli circolari e collaborativi”, Maurizio Angelillo (Università di Salerno) su “Imparare dal passato per costruire il futuro”, Alessandro Cherubini (Cmsa) su “Il cantiere della metropolitana di Cagliari”, Flavio Stochino (Dicaar) su “Calcestruzzi e malte sostenibili: esempi di processi virtuosi per un’economia circolare (Meisar e Perlabloc)”.

Per Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura relazioni di Giovanna Concu (“Materiali naturali e sostenibili nell’ambito di una filiera corta per le costruzioni”), Giuseppe Desogus (“Verso la sostenibilità del patrimonio edilizio: paradigmi ed esperienze per il suo rinnovamento”) e Andrea Frattolillo (“Principi di una climatizzazione sostenibile”). A seguire, dibattito e chiusura dei lavori.

About Marco Fadda

Cittadino del mondo. Amo viaggiare e il confronto con nuove culture, mantenendo però le mie radici ben salde alla mia terra. Appassionato di letture fantasy e scienza.

Controlla anche

salad 2756467 1920 1

A tavola scelte sane e sostenibili, italiani sempre più “flexitariani”

Get Widget Per rispondere alle esigenze di mercato, Carrefour a livello di gruppo lancia un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.