Alexa Unica Radio
Erasmus uniss

Webinar Università Sassari su diritto salute e Green pass

Sabato 15 gennaio alle 17 incontro di studi di Scienze Politiche

Il webinar si concentrerà su “Tutela del diritto alla salute ed obbligo del Green pass“. E’ organizzato per il 15 gennaio alle 17 dalle cattedre di Istituzioni di diritto pubblico e di Diritto costituzionale e dell’organizzazione pubblica dell’Università di Sassari. Durante l’incontro di studi si discuterà di diritto alla salute come diritto fondamentale dell’individuo e interesse della collettività; di obbligo di vaccinazione e anche del fondamento costituzionale del Green pass.

Il tema di stringente attualità sarà analizzato col supporto di studiosi di fama internazionale. Il costituzionalista Carlo Amirante dell’Università Federico II di Napoli; i filosofi Massimo Cacciari dell’Università Vita-Salute San Raffaele e Antonio Delogu dell’Università di Sassari; le costituzionaliste Alessandra Algostino dell’Università di Torino; Silvia Illari dell’Università di Pavia e anche Giovanna Montella dell’Università La Sapienza di Roma.

A introdurre l’evento, patrocinato dal corso di laurea in Scienze politiche, sarà il prof. Francesco Soddu, presidente dello stesso corso. Inoltre si entrerà nel vivo delle questioni sul tavolo col professore Giovanni Bianco, titolare delle cattedre che hanno organizzato l’appuntamento coordinato dall’avvocato Michele Zuddas, assistente di Istituzioni di diritto pubblico. Per partecipare al webinar, diretta streaming su Cisco Webex: https//bit.ly/3EUFBnA e anche sulla pagina Fb della testata giornalistica “Sa Republica Sarda”.

About Michela Serreli

Diplomata al liceo scientifico Euclide di Cagliari e laureanda in Lingue e comunicazione presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di giornalismo e cinema.

Controlla anche

Green Pass falsi sul dark web. Sottratte le chiavi per generare i QR Code

Pass falsi ma perfettamente riconoscibili nella fase dei controlli. È l’ultima frontiera della frode informatica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.