Alexa Unica Radio
la sella del diavolo si protende verso il golfo degli angeli

Escursione invernale domenica 9 gennaio sulla Sella del Diavolo

Ancor più ora che siamo un po’ tutti frastornati dalla perdurante pandemia di coronavirus Covid-19 e da tutte le pesanti conseguenze

Sbocciano gli Iris. il tempo di fare una nuova escursione guidata sul sentiero naturalistico ed archeologico della Sella del Diavolo. Promosso dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico odv (GrIG).

L’appuntamento è per domenica 9 gennaio 2022, con partenza dal Piazzale di Cala Mosca alle ore 9.30. L’escursione è aperta a tutti, gratuita, e ai partecipanti sarà dato in omaggio il calendario 2022 del GrIG.
Saranno naturalmente applicate le disposizioni per il contrasto al coronavirus Covid-19. Il distanziamento di almeno un metro fra i partecipanti e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherine). Pannello del sentiero naturalistico e archeologico della Sella del Diavolo.

.

Percorrere la Sella del Diavolo attraverso il sentiero naturalistico e archeologico. Un’escursione attraverso la storia e la natura di uno dei luoghi più suggestivi della Sardegna e di tutto il Mediterraneo, ancora poco noto al grande pubblico, sebbene ormai più di diecimila cagliaritani e turisti l’abbian già fatto con le nostre escursioni guidate.
Un autentico gioiello naturalistico e culturale che merita la più strenua salvaguardia e accorta valorizzazione. Natura, storia e cultura a due passi dal centro di Cagliari.

 

About Carla Corriga

Ciao, sono una ragazza di ventitré anni, frequento il corso di beni culturali e spettacolo all'Università di Cagliari. Mi definisco una persona ambiziosa, con tanta voglia di imparare e crescere, credo che quello che mi aspetterà qua con voi sarà bellissimo e divertente. Non vedo l'ora di iniziare !

Controlla anche

screening tamponi studenti

Scuola: 81mila test in Sardegna, 50% popolazione studentesca

Screening studenti, confermato l’indice dei positivi che supera di poco il 2 per cento della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *