Alexa Unica Radio
vaccinazioni

Vaccinazioni: allerta meningiti

Secondo gli esperti potrebbero ripartire le infezioni batteriche respiratorie: invito a recuperare le vaccinazioni per chi è rimasto indietro nella prevenzione primaria

A causa dell’epidemia da Covid-19 c’è stato un calo nelle vaccinazioni specie per alcuni vaccini nei più piccoli. Questi sono quelli per il morbillo, parotite, varicella e rosolia. Ma anche per adulti e anziani si è assistito ad un ritardo nelle somministrazioni di alcuni vaccini. Suscita preoccupazioni anche la vaccinazione per il papilloma virus in età adolescenziale.

Preoccupati gli esperti. Essi temono che le affezioni virali respiratorie ad oggi in risalita possano portare all’aumento di incidenza anche delle infezioni batteriche come per esempio le meningiti e le sepsi. E’ importare cercare di non aggiungere delle epidemie o delle recrudescenze di malattie importanti alla pandemia. Bisogna quindi consentire a quei soggetti che durante il lockdown hanno saltato le vaccinazioni di recuperare la copertura.

L’importanza delle prevenzioni per i più piccoli va recuperata anche nell’ambito di “preoccupiamoci per la meningite”; un progetto editoriale di sensibilizzazione sui rischi legati a questa patologia. L’unica arma per difendere i piccoli dalla meningite sono le vaccinazioni per i diversi batteri responsabili delle meningiti. I genitori si devono ricordare che si tratta di vaccini sicuri perchè abbondantemente sperimentati e perchè ottenuti da piccole parti di questi batteri. Infatti non si inocula mai il batterio al bambino ma piccolissime parti di questo che sono capaci di indurre l’immunità ma non saranno mai in grado di causare la malattia.

About Michela Serreli

Diplomata al liceo scientifico Euclide di Cagliari e laureanda in Lingue e comunicazione presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di giornalismo e cinema.

Controlla anche

foto 999830 908x560

Vaccini, l’ obiettivo è chiudere la campagna a settembre

Vaccini anti-Covid: il commissario, Figliuolo: “A fine settembre concludo campagna vaccinazioni. Ma aprile è decisivo” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *