Alexa Unica Radio
Quartucciu valorizza lingua sarda

Quartucciu: il testo teatrale bilingue sardo-italiano

Il Comune di Quartucciu promuove l’evento per scoprire la lingua sarda

L’obiettivo del Comune di Quartucciu è quello di valorizzare l’uso e lo studio della lingua sarda campidanese. Infatti, attraverso l’assessorato alla Lingua Sarda, sta promuovendo l’organizzazione di diversi incontri per la valorizzazione della lingua sarda. Domenica alle 18,30 a DomuArt in via Neghelli, ci sarà un evento aperto a tutti in cui verrà presentato il testo teatrale bilingue sardo campidanese – italiano “Totunu a su babbu – Tutto suo padre” di Raffaele Fanti.
 
L’intenzione è quella di portare avanti un percorso iniziato in questi anni. Convegni, dibattiti e manifestazioni con l’obiettivo di rilanciare la lingua sarda nella sua variante campidanese, con una particolare attenzione alla parlata locale. L’amministrazione ha deciso di continuare a portare avanti il percorso in seguito alla pubblicazione di Raffaele Fanti, un nativo di Quartucciu; il tutto in seguito alla presentazione del mese scorso dell’opera del quartuccese Giulio Solinas “Lìngua truncada: cummedia in tres attus”.
 
Si tratta di un’opera che presenta il testo di una commedia teatrale pubblicata in edizione bilingue, scelta non casuale. C’è infatti un obiettivo fondamentale alla base di questa scelta. Si vuole fornire uno strumento che faciliti la fruizione e la completa comprensione del testo anche a quelle persone che non conoscono alcune espressioni, pur conoscendo la lingua sarda.

About Michela Serreli

Diplomata al liceo scientifico Euclide di Cagliari e laureanda in Lingue e comunicazione presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di giornalismo e cinema.

Controlla anche

camera 1598620 1920

“Visoni Dentro”, il progetto all’IPM

Get Widget Prenderà il via a Luglio 2021 “Visioni Dentro” il nuovo progetto de Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.