Alexa Unica Radio
nuovo codice della strada

Raddoppiano le multe per i maleducati al volante

Robusta stretta sul fronte delle sicurezza stradale e del rispetto della civiltà: dal primo gennaio nuove regole del nuovo codice della strada 

Adesso il quadro del nuovo codice della strada è completo. Divieto di uso di dispositivi digitali, oltre che di cellulari, mentre si è alla guida; multe ancora più salate per chi occupa posti riservati alle persone con disabilità; raddoppio delle sanzioni per chi getta rifiuti dal finestrino.
 
Diverse le novità introdotte nel 2022: una riguarda i disabili, che dal primo gennaio possono parcheggiare sulle strisce blu se i posti a loro riservati risultano occupati. Per chi parcheggia senza avere il contrassegno nelle aree a loro destinate è prevista una sanzione raddoppiata che va da un minimo di 168 a un massimo di 672 euro con decurtamento di 4 punti dalla patente. Per chi usa un contrassegno non valido o di qualcun altro senza averne titolo la decurtazione di punti passa da 2 a 6. Altra novità prevista riguarda invece chi lancia sacchetti, sigarette, cartacce o altro genere di rifiuti dall’auto, in sosta o in movimento. Le sanzioni infatti raddoppiano: da un minimo di 216 a un massimo di 866 euro. Multe da 52 a 204 euro anche per chi lancia un qualsiasi oggetto dal finestrino di un mezzo in movimento.
 
Per quanto riguarda il divieto dell’uso del telefonino alla guida, ora questo si estende a tutti i dispositivi digitali e quindi computer portatili, notebook, tablet o qualunque altro device che comporti l’allontanamento delle mani dal volante. Le sanzioni vanno da un minimo di 165 euro a un massimo di 660 euro. Se si commettono due infrazioni durante un biennio si rischia anche la sospensione della patente da uno a tre mesi.
 
Novità anche per quanto riguarda i divieti di sosta. E’ vietato occupare posti riservati a donne in gravidanza e quelli riservati agli scuolabus e alle auto elettriche e nelle aree dove si trovano le colonnine; inoltre, le auto elettriche non possono sostare più di un’ora dal completamento della carica nel posto ad esse riservato. 
Qualora ci si trovi in strade prive di semafori, gli automobilisti dovranno dare la precedenza anche a chi si accinge ad attraversare e non solo a chi ha già iniziato ad attraversare.
 
Nuove regole per la patente di guida. Il foglio rosa avrà validità di un anno dal rilascio invece di 6 mesi e si potrà tentare l’esame di guida tre volte. Ultime novità riguardano anche le moto: i conducenti diventano responsabili per il mancato utilizzo del casco anche da parte del passeggero, indipendentemente dalla sua età.

About Michela Serreli

Diplomata al liceo scientifico Euclide di Cagliari e laureanda in Lingue e comunicazione presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di giornalismo e cinema.

Controlla anche

Festa dello Sport

Festa dello Sport Universitario 2022

Get Widget La Festa dello Sport Universitario 2022 si terrà giovedì 9 giugno presso i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.