Alexa Unica Radio
164448721 213023590615609 2416007881490053712 n
164448721 213023590615609 2416007881490053712 n

Valerio Lundini e “Il mansplaining spiegato a mia figlia”

S’intitola “Il mansplaining spiegato a mia figlia” il nuovo spettacolo di Valerio Lundini. Lo spettacolo è in cartellone per la nuova rassegna organizzata dal CeDAC / Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo dal Vivo in Sardegna.

Sbarca in Sardegna il comico Valerio Lundini, dopo il duplice appuntamento domenica 2 e lunedì 3 gennaio al Teatro Civico di Alghero l’artista si esibirà martedì 4 gennaio al Teatro Massimo di Cagliari

Viaggio tra temi di scottante attualità e argomenti “a sorpresa” con il divertente e coinvolgente One-Man-Show interpretato dal poliedrico artista romano. Una comicità surreale, che sposa satira e nonsense, domande irriverenti e raffinati giochi di parole, per affrontare questioni cruciali.
Una sorta di enfant terrible capace di porre quesiti impertinenti e perfino imbarazzanti, facendo del politically incorrect un antidoto al “buonismo” imperante. Il sovvertimento dei ruoli comuni come uno stimolo a uscire dai clichés, con la soave gentilezza e l’apparente ingenuità da conduttore “di riserva” di un programma “inadeguato”. Lundini è inventore e interprete di battute e testi con importanti collaborazioni con artisti come Nino Frassica e Lillo & Greg.

Tre date nell’isola


Nell’Isola tre date tra Alghero e Cagliari – tutte già sold out – per celebrare l’inizio del nuovo anno all’insegna dell’ironia. Lundini alterna le performances teatrali ai concerti con i VazzaNikki, ma ha anche dato alle stampe la scorsa primavera “Era meglio il libro”. Una raccolta di racconti che descrivono in forma onirica e fantastica eventi della vita quotidiana. “Il mansplaining spiegato a mia figlia” si annuncia come una pièce sorprendente tra sketches e canzoni, intriganti giochi di parole e humour nero. Il talento dell’artista romano per (re)imparare a guardare il mondo che ci circonda con la purezza e l’innocenza. Dimenticando gli stereotipi, infrangendo le abitudini, senza lasciarsi ingannare dalle apparenze né convincere dagli slogans. Uno spettacolo che riconosce gli aspetti grotteschi e paradossali, le incongruenze, l’ipocrisia, alla ricerca della verità grazie a una performance capace di far sorridere e pensare.

About Daniele Mereu

Studente magistrale in Relazioni Internazionali (Studi Euro-Mediterranei) presso l'Università di Cagliari. Laureato in Scienze Politiche e diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing.

Controlla anche

Inventori in famiglia1

Cagliari: l’evento 10LAB “Inventori in Famiglia”

Get Widget Torna ‘Inventori in Famiglia’: laboratori, dimostrazioni scientifiche ed esperimenti spettacolari. Due giornate di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.