Alexa Unica Radio
141b0052 077a 417c bad7 a04dea4e1e0d
141b0052 077a 417c bad7 a04dea4e1e0d

Arka eventi culturali cerca volontari per il diritto allo studio dei bimbi siriani

ARKA EVENTI CULTURALI cerca volontari per confezionare pacchetti regalo e proteggere il diritto allo studio dei bimbi siriani.


ARKA è attiva già dal 7 dicembre e i volontari confezionano pacchetti regalo dietro offerta libera che andrà al progetto in Siria per acquistare materiali scolastici, per minori dai 4 ai 14 anni.
L’associazione cerca volontari nei seguenti giorni e orari:
16, tutto il giorno;
17, dalle 10:00 alle 15:30;
18, dalle 10:00 alle 15,30;
19, tutto il giorno.

L’associazione rilascia anche un certificato con patrocinio di IID (istituto italiano donazione); mentre per gli universitari è previsto il rilascio di un certificato di partecipazione valevole per l’attribuzione di CFU a seconda del proprio Ateneo di appartenenza e a fronte di 20 ore di volontariato.

Non solo, il presidente di ARKA (direttore di La Testata on line) darà la possibilità a tre ragazzi di vedersi pubblicato un articolo da loro scritto su Diritti infanzia, istruzione oppure Siria.

La raccolta fondi:

La raccolta fondi mira a garantire il diritto allo studio. In Siria la guerra sembra non avere fine. Durante questi dieci lunghi anni milioni di bambini sono stati costretti ad affrontare esperienze terribili. Ora lottano anche contro la nuova ondata di Covid-19, che dilaga tra i più giovani, mentre il sistema sanitario è al collasso.

Il conflitto ha trascinato l‘80% delle famiglie siriane nella povertà. Oltre sei milioni di bambini rischiano di non avere nulla da mangiare e più di due milioni non possono studiare.

Tutti i bambini hanno il diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo: hanno il diritto di non morire prematuramente per cause facilmente prevenibili, di avere una vita senza violenza e soprusi; hanno diritto a non subire discriminazioni per il loro sesso, la loro etnia o la loro religione.

Come fare per garantire tutto ciò? Attraverso l’istruzione, l’unico strumento che garantisca ai bambini la possibilità di crescere e realizzare le proprie potenzialità.

Da questa consapevolezza nasce la campagna di A.R.K.A. Eventi culturali, Associazione culturale nata a Cagliari nel 2002.

Tra le altre attività si occupa di migliorare le condizioni di vita dei bambini in Italia e all’estero con progetti internazionali.

A.R.K.A. si avvale di patrocini qualificati come ad esempio IID (istituto italiano del Dono) e NoPlanetB (programma di contrasto ai cambiamenti climatici).



About Roberto Serra

Studente di archeologia con la passione per il cinema

Controlla anche

Gesico, il paese di Babbo Natale

Get Widget Un viaggio nella cultura, divertimento e solidarietà nel paese di Babbo Natale Babbo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.