Alexa Unica Radio

Rassegna dell’agroalimentare a Loceri


Per chi ama l’agroalimentare Loceri con Gusto è la destinazione ideale

Ricercare le produzioni locali, ascoltare la musica gospel, assaggiare i prodotti del territorio è un buon passatempo da praticare per conoscere meglio Loceri.
Il prossimo 18 dicembre dalle ore 16.00, l’atmosfera del centro storico avrà le sfumature calde dell’inverno.

Alla fiera mercato che celebra la sua 1^ edizione, organizzata dal Comune di Loceri, sarà possibile salutare il Natale immersi in un ambiente unico. La storica Piazza Nonnu Melis con la sua fontana, le case ristrutturate e la chiesa parrocchiale di S. Pietro Apostolo. Le architetture antiche rivelano il carattere identitario del paese e fanno da cornice agli stand dei produttori per regalare sensazioni di intimità, calore e allegria.


“Abbiamo il dovere di lottare per proteggere la vita sulla Terra – dice il sindaco di Loceri – per consentire ai nostri successori di vivere a lungo. Sappiamo anche che le nostre produzioni locali e quelle artigianali sono le uniche che riescono a mantenere vivo il loro rispetto per la natura.

Vogliamo preservarle, farle conoscere e incontrare consumatori che abbiano la stessa filosofia”.

Programma Sabato 18 dicembre


Alle 16.00 apertura degli stand dei produttori di pasta fresca, vino, dolciumi, castagne e prodotti enogastronomici.

Ci saranno anche gli artigiani e gli hobbisti della manifattura isolana.

Per tutto il pomeriggio il centro storico di Loceri sarà ritmato dagli assaggi e dal lavoro degli espositori che realizzeranno opere d’ispirazione al tema dell’evento.
Alle 16.30 gli studenti accompagnati dai docenti dell’Istituto Tecnico Professionale IANAS di Tortolì accoglieranno il pubblico dei visitatori con un menù dedicato al riciclo:
– vellutata di zucca rossa con cristiani di pane raffermo
– finger food di crema bicolore lactose free su biscotto gluten free bagnato al caffè
– praline di cioccolato
– diplomatica con millefoglie
– pandoro con crema limone e alchermes
Alle 17.00 nella piazza Nonnu Melis riecheggeranno i canti gospel del Coro Sounds of Freedom. L’atmosfera natalizia sarà caratterizzata dalla presenza delle 19 voci femminili che reinterpreteranno i classici della musica per fare diventare l’area di grande interesse.
Alle 17.30 apertura delle visite a“Sa Domu de s’Olia”, il museo di Loceri realizzato all’interno di un vecchio frantoio ristrutturato risalente ai primi del Novecento.

Sorge nelle vicinanze della chiesa parrocchiale, a pochi passi dalla mostra mercato. All’interno del museo sono ricostruiti gli ambienti domestici e del lavoro: “sa mola de s’olia”, la macchina artigianale per la spremitura delle olive. Una parte dell’esposizione è dedicata all’abbigliamento tradizionale, maschile e femminile, con i costumi della festa e l’angolo dei giochi tradizionali dei bambini.
Loceri con Gusto è organizzata dal Comune di Loceri, con il contributo della “Fondazione Banco di Sardegna”.

About Elena Marongiu

Diplomata presso l'Istituto Tecnico Commerciale E. Mattei di Decimomannu (SU) con titolo di Ragioniere Perito Commerciale Programmatore il 6 luglio 2015. Laureata in Lingue e Comunicazione il 14 novembre 2018 presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di autobiografie scritte e visive e libri che trattano i temi della società contemporanea e moderna

Controlla anche

calciomercato

Cagliari Calcio: parte il calciomercato

Get Widget Dieci i giocatori in partenza a causa della scadenza contrattuale. La situazione tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.