Alexa Unica Radio
library gc740a0e30 1920
library gc740a0e30 1920

Nuovo Campus, archiviato San Lorenzo

Messo ufficialmente in archivio il progetto del campus universitario nell’area di San Lorenzo. Ora le forze per la realizzazione del nuovo studentato possono concentrarsi sull’ex Brefotrofio a Sassari.

Abbandonato il progetto per la costruzione del campus universitario nell’area di San Lorenzo, ora si punta a costruire la struttura sull’ex Brefotrofio a Sassari

È quanto convenuto questa mattina dal Presidente dell’Ersu Massimo Sechi, dal Sindaco di Sassari Nanni Campus e dal Rettore dell’Università turritana Gavino Mariotti. La decisione è stata presa durante il cosiddetto tavolo dei sottoscrittori del progetto di realizzazione di un campus universitario in città; incontro a cui hanno preso parte anche il Direttore Generale Libero Meloni e il CdA dell’ente di via Coppino. Unica assenza registrata quella di un rappresentante dell’autorità di gestione, ovvero la Presidenza della Giunta della RAS. Per scongiurare la possibilità di considerare irrimediabilmente persi i 26 milioni di euro del finanziamento FSC, durante l’incontro di stamani gli attori istituzionali seduti al tavolo hanno optato per convergere su una soluzione univoca.

I prossimi passi


I tempi sono serrati e l’unica possibilità per sperare in un risultato celere è rappresentata dal progetto di recupero dell’ex Brefotrofio. Massimo impegno politico da parte del Rettore e del Sindaco per chiedere alla Regione uno slittamento oltre il 31 dicembre. Ersu Sassari dovrà inviare all’ufficio di Presidenza della RAS l’atto formale. Ossia la delibera del CdA con cui si prende atto dell’impossibilità di procedere con il campus nell’area di San Lorenzo e la volontà di avviare un nuovo iter. Successivamente gli uffici tecnici e amministrativi dell’ente di via Coppino daranno avvio alle procedure di verifica onde scongiurare qualsiasi nuovo intoppo.
Il Presidente di Ersu Sassari Massimo Sechi: “Ora attendiamo di conoscere le valutazioni della Presidenza della Regione Sardegna e faremo tutto il possibile, per non perdere il finanziamento. L’attività dell’Ersu non si è mai fermata e contiamo nei prossimi mesi di riuscire ad accedere ad altri finanziamenti”.

About Daniele Mereu

Studente magistrale in Relazioni Internazionali (Studi Euro-Mediterranei) presso l'Università di Cagliari. Laureato in Scienze Politiche e diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.