Alexa Unica Radio

Work Academy Sardegna 2021

Work Academy, i ragazzi scoprono il giornale informandosi sui social


Le attività messe in campo nel corso dello svolgersi dell’incontro con gli studenti del “De Castro” di Terralba – inserito nel quadro della terza edizione del Work Academy Sardegna e incentrato sul Mestiere di Scrivere La scrittura giornalistica e la comunicazione digitale — hanno messo in evidenza il distacco della new generation dalla concezione dei media tradizionali e dal concetto di informazione, in parallelo però ad una ri-scoperta (ad esempio) del giornale cartaceo e alla ricerca di fonti autorevoli fra i profili Instagram.
Lasciare liberi i ragazzi di valutare quale sia il valore da dare al tempo dedicato all’informazione; lasciarli liberi da gabbie che li incastrino senza uscita in mondi a loro estranei dal punto di vista della comunicazione; metterli però nelle condizioni di fruire al massimo – utilizzando tutti i canali possibile – delle informazioni che lo sconfinato e cangiante mondo della rete mette a loro disposizione.

I social


Cercano su Instagram le risposte alle loro domande. Spesso anche solo a supporto delle loro passioni. Profili dedicati ad emittenti a chiara propensione sportiva per una giovane ragazza amante del calcio, altri dedicati all’atletica per una giovane atleta che ama la corsa e quelli dedicati ad automobili e gare automobilistiche per un giovane ragazzo appassionato di motori. E l’informazione tradizionale? La guardano con distacco, ma a volte prestano l’orecchio alla TV mentre scorrono le immagini di un telegiornale, o sfogliano il giornale di carta rendendosi conto che “le notizie” sono un bene comune e prezioso (e possono interessare).
La professione giornalistica spaventa. Facebook e Twitter sono isole ormai lontani all’orizzonte. Instagram è la loro frontiera, ma il profilo personale è tela che vogliono dipendere senza condividere appieno con il mondo il loro essere. Il linguaggio però, hashtag dopo hashtag, dimostra che la padronanza c’è. E che un consiglio di lettura, di visione (film o serie tv) e di condivisione (Will) può arrivare dritto allo schermo.. ed essere screenshottato.
L’appuntamento è stato realizzato grazie all’UnionCamere Sardegna (Camera di Commercio di Sassari, Camera di Commercio di Nuoro, Camera di Commercio di Cagliari e Oristano e Fondazione di Sardegna. Ideazione e organizzazione Le Ragazze Terribili Soc. Coop. Prossimo appuntamento con gli studenti del liceo “Siotto” di Cagliari.

About Elena Marongiu

Diplomata presso l'Istituto Tecnico Commerciale E. Mattei di Decimomannu (SU) con titolo di Ragioniere Perito Commerciale Programmatore il 6 luglio 2015. Laureata in Lingue e Comunicazione il 14 novembre 2018 presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di autobiografie scritte e visive e libri che trattano i temi della società contemporanea e moderna

Controlla anche

aumenti sul grano

Coldiretti: aumenti sul grano spingono rincari pasta e pane

Allarme per raddoppio costi semine e campi allagati Raddoppiano i costi delle semine per gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *