Alexa Unica Radio

Il fine settimana in Marmilla

Il fine settimana di domenica 28 novembre in Marmilla

Il gruppo “Ciclisti per caso” ha organizzato per il fine settimana la giornata ecologica recante come sottotitolo “Puliamo la strada della Giara tutti insieme”.

Sono coinvolte tutte le associazioni di Gesturi, la compagnia barracellare e gli alunni della scuola media.

Il raduno si terrà alle 8,30 sotto i portici della via Giara. Nel manifesto che pubblicizza la giornata ecologica l’importante messaggio “Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore”. Una missione che sabato sarà assolta da tutti i partecipanti all’iniziativa.

Vini, buon cibo e buona musica sono gli ingredienti della manifestazione “Le Stelle in Marmilla” del 28 novembre nella cantina “Su Entu”. Un evento esclusivo in compagnia degli chef stellati Italo Bassi e Stefano Deidda.

Alle 13 lo street food stellato e alle 16 la consegna delle Ampolle d’Oro Sardegna e banco di degustazione spiriti “Ampolla d’Oro”.

La Marmilla

Da giovedì 25 novembre a domenica 28 novembre ci sarà una trasferta nazionale importante per i tesori archeologici della Marmilla.

Infatti il Consorzio Turistico Sa Corona Arrubia partecipa alla XIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum con il progetto “I cammini delle anime antiche. Suggestioni in Marmilla”.

Il presidente del Consorzio Francesco Sanna ha spiegato: “La valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, archeologico e storico di questo territorio è la missione del nostro Consorzio, che la interpreta attraverso il coordinamento di eventi e l’organizzazione di grandi mostre tematiche presso il museo del territorio.

Insieme ai comuni di Ussaramanna, Siddi, Villanovafranca e Villanovaforru siamo presenti alla XXIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum. Il progetto è un invito alla riscoperta dell’eredità che i nostri antenati ci hanno tramandato. Un viaggio fatto di stupore ed emozioni che le testimonianze antiche di sepolture preistoriche e architetture monumentali formidabili sanno suscitare”.

Attraverso la digitalizzazione saranno creati e raccontati in modo originale itinerari turistici, che consentono di vivere un’esperienza unica, a tratti inedita, in siti archeologici meno conosciuti, ma altrettanto affascinanti. Il presidente Sanna ha aggiunto: “Presenteremo i siti archeologici della Marmilla, che per suggestioni e bellezza invitano al viaggio, non solo per appagarsi della meraviglia di scoprire, ma anche per ritrovare tracce della cultura ancestrale del Mediterraneo, di cui l’eco si avverte nei grandi poemi omerici e nel mito che hanno caratterizzato la letteratura e la cultura mondiale sino ai giorni nostri”.

Segnalazioni

Vi ricordiamo che ogni giovedì pubblicheremo tutti gli eventi previsti nel fine settimana nel territorio. Una rubrica per far conoscere ancor di più le tante iniziative organizzate da comuni, Pro loco, associazioni e gruppi spontanei di cittadini e anche i tanti tesori della nostra Marmilla. Chi fosse interessato a segnalare un evento, può farlo ogni settimana, entro le ore 9 del giovedì alla mail [email protected] o al numero WhastApp 3477756945.

About Elena Marongiu

Diplomata presso l'Istituto Tecnico Commerciale E. Mattei di Decimomannu (SU) con titolo di Ragioniere Perito Commerciale Programmatore il 6 luglio 2015. Laureata in Lingue e Comunicazione il 14 novembre 2018 presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di autobiografie scritte e visive e libri che trattano i temi della società contemporanea e moderna

Controlla anche

Pianta un albero: è un gesto d’amore: appuntamento a Cuglieri

“Pianta un albero: è un gesto d’amore”, l’iniziativa a Cuglieri domani, venerdì 12 novembre alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *