Alexa Unica Radio
film g73bc157f3 1920
film g73bc157f3 1920

Dove nasce il vento, Martedì 23 novembre la presentazione

Martedì 23 novembre, a Cagliari, nella sede della Fondazione di Sardegna, sarà presentato Dove nasce il vento, opera prima del regista cagliaritano Francesco Tomba.

Si terrà martedì 23 novembre nelle sede della Fondazione di Sardegna a Cagliari la presentazione del docufilm Dove nasce il vento, opera prima del regista cagliaritano Francesco Tomba


Nato da un’idea di Rosi Giua, e prodotto dall’associazione Tusitala, Dove nasce il vento è un docufilm che segue il ritorno di Rinaldo nell’isola dell’Asinara. Rinaldo parte dalla sua casa insieme alla moglie Ottavia, e il ritorno è per lui un tuffo nella memoria. Tra il profumo dell’elicriso, gli asinelli, e il ricordo dei detenuti con cui ha condiviso un frammento della sua vita”. Ne emerge il quadro di un’isola che nel tempo ha cambiato vocazione più volte. Ma emergono anche il riscatto di un uomo, la necessità di tenere vivo il dibattito civile, culturale e sociale sulla questione carceraria. Una questione considerata alla luce delle condizioni d’incuria, di sovraffollamento e d’inattività.

Ad agosto, Dove nasce il vento ha presenziato al Tagore film festival, in India. Un evento dove si è aggiudicato l’Outstanding achivement award. Presenzierà nella categoria “La prima cosa bella” (opera prima) dell’Asti film festival che si svolgerà dal 14 al 18 dicembre.

Un film a budget ridotto

Il film ha goduto con un budget ridotto, grazie al sostegno e al patrocinio del Parco Nazionale dell’Asinara, al contributo della Fondazione di Sardegna, della Fondazione Sardegna Film Commission. Il progetto nasce dall’esperienza culturale e sociale che Tusitala ha maturato fra il 2011 e il 2019 dentro e fuori le carceri di Buoncammino e di Uta. Il docu-film è realizzato a partire dalla testimonianza del protagonista. Nel 2019, vengono avviate le prime riprese a San Basilio, dove vive. Nel 2020, nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia Covid 19, è stata realizzata la fase di produzione.

Alla fine di ciascuna proiezione, Alessandra Piras, dialogherà con il regista Francesco Tomba, i protagonisti e il pubblico.
Il giorno dopo, mercoledì 24 novembre, Dove nasce il vento sarà proiettato nella Casa Circondariale Ettore Scalas di Uta.

About Daniele Mereu

Studente magistrale in Relazioni Internazionali (Studi Euro-Mediterranei) presso l'Università di Cagliari. Laureato in Scienze Politiche e diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing.

Controlla anche

Ad Alghero il primo centro culturale di aggregazione teatrale

La nuova sede dello Spazio-T sarà un centro culturale Nato in seguito alla lunga esperienza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *