Alexa Unica Radio
chestnut g8416def3a 1920
chestnut g8416def3a 1920

Salute, i benefici delle castagne: incontro online

Pane dei poveri

Un tempo erano considerate “il pane dei poveri” Adesso sono utilizzate in tanti piatti della nostra cucina, dall’antipasto al dolce. Le migliori castagne made in Italy si trovano in sei zone, dal Piemonte alla Campania

Uno straordinario rimedio naturale per i problemi intestinali. Rafforzano le ossa e i muscoli, e migliorano la circolazione. Le castagne sono un elisir da non sprecare per i benefici che regalano alla nostra salute. E hanno una straordinaria versatilità per usarle in cucina, sia nei dolci, sia nei primi e nei secondi piatti.

Proprietà e benefici delle castagne

Per secoli sono state il “pane dei poveri”. Le castagne sono un frutto molto prezioso, sia per la bellezza degli alberi, che appartengono alla famiglia delle fagaceae e sono molto diffusi nell’Europa meridionale e in particolare in Italia, sia per le loro proprietà e qualità. Dentro una buccia marrone, grande e resistente, c’è una polpa che ha straordinarie caratteristiche energetiche e nutritive.

Per questi motivi, le castagne, un classico frutto della cultura Non sprecare, in passato sono state utilizzate come “il pane dei poveri”: dalla sua polpa si ricavava la farina di castagna, per una serie di applicazioni, dal pane ad alcuni piatti. Oggi la farina di castagna di fatto non è più diffusa come un tempo, ma l’uso delle castagne in cucina si è molto ampliato, coprendo tutti i piatti, dall’antipasto al dolce.

Migliori castagne d’ Italia

Le migliori castagne mede in Italy arrivano da sei località, da Nord a Sud del Paese. In particolare: 

  • Cuneo (Piemonte), 
  • Combai (Veneto)
  • Marradi 
  •  Vallerano (Lazio)
  • Montella (Campania, zona dell’avellinese),
  •  Roccaspide (di nuovo Campania, zona del Cilento).

Dunque, per trovarle, anche quando una di queste zone è colpita o dalla siccità o da qualche insetto, per colpa di piante messe in produzioni ma provenienti dalla Cina, ci sono sempre le altre dove le castagne non mancano.

Venendo alle loro proprietà prima di esaminarle più da vicino, c’è da tenere presente, per dare un’idea della ricchezza di questo frutto, che appena 100 grammi di castagne ci regalano il 9 per cento del ferro del quale abbiamo bisogno, il 10 per cento del potassio e il 14 per cento del magnesio. Un tesoro. Da qui le qualità della castagna come rimedio naturale per i problemi intestinali, per rafforzare le ossa e i muscoli, per migliorare la circolazione.

Effeti benefici delle castagne

A un valore nutrizionale paragonabile a quello del pane integrale, le castagne associano anche sali minerali importanti come fosforo e potassio, vitamine B2 e PP fondamentali per la salute dei tessuti, una buona percentuale di fibre e acido folico, una vitamina in grado di prevenire alcune malformazioni nel feto, motivo per cui le castagne sono un alimento da non trascurare durante la gravidanza e soprattutto tanti carboidrati complessi che le rendono una fonte di energia per l’intero organismo. Tuttavia, è proprio l’alta percentuale di carboidrati che rende le castagne un alimento abbastanza calorico da gustare con moderazione.

Chi non può mangiarle

Esse sono sconsigliate a chi soffre di diabeteaerofagia e colite. Inoltre, è bene consultare il medico sul loro uso quando si è decisamente in sovrappeso: la castagna contiene 250 calorie ogni 100 grammi. Per il resto le persone in salute non hanno alcun problema a consumare le castagne, e anzi questo frutto viene considerato ideale, anche tutti i giorni, per la dieta dei celiaci. Lo definiscono un cibo gluten free naturale.

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

CTM legambiente

CTM e Legambiente: Rapporto Ecosistema Urbano 2021

Cagliari raggiunge la 16esima posizione nel rapporto Ecosistema Urbano 2021 e balza in avanti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *