Alexa Unica Radio
nuraghe g0da785519 1920
nuraghe g0da785519 1920

Monumenti Aperti, gli studenti nuovamente protagonisti

Ritorna in presenza, dopo un’edizione “virtuale”, la manifestazione nazionale Monumenti Aperti. Prende il via il 23 ottobre e propone fino al 12 dicembre un fitto programma di visite guidate alla scoperta e riscoperta dei gioielli architettonici, siti archeologici e naturalistici della Sardegna e di alcune regioni d’Italia.

La manifestazione nazionale Monumenti Aperti torna finalmente in presenza, il viaggio tra le bellezze culturali sarde prenderà il via il 23 ottobre e proseguirà fino al 12 dicembre


Protagonisti gli studenti ciceroni, pronti a raccontare storia e curiosità di siti, edifici storici, chiese, musei. Ma sono numerosi anche gli itinerari al di fuori della cinta urbana tra nuraghi, Domus de “Scuola di libertà dal 1997“. Con questo slogan, riparte la manifestazione nata a Cagliari nel 1997 grazie a un gruppo di studenti universitari.


Dall’ dea di questi giovani pionieri, l’ iniziativa si è estesa a tutta l’ Isola e ha coinvolto man mano anche la Penisola. Monumenti Aperti 2021 coinvolge 34 Comuni. 111 monumenti, 32 itinerari tematici, 9000 volontari, 107 associazioni, 200 scuole, sono i numeri della 25/a edizione.

“Si ritorna alla normalità con alcune norme di sicurezza, come le prenotazioni per evitare assembramenti”, spiega Massimiliano Messina, presidente di Imago Mundi odv.

L’evento ha assunto sempre più il carattere di iniziativa ampiamente partecipata. “Una festa di comunità che coinvolge cittadini esperti, istituzioni, volontari, e in primo piano le scuole”, ha aggiunto Messina. Confermata la presenza di Ferrara, con focus sull’Orlando Furioso di Ariosto, poi Cantù e Como in Lombardia, Bitonto in Puglia, Santo Stefano Belbo, in Piemonte, la prima ad aderire a Monumenti Aperti e che propone un’ attività legata al suo figlio più illustre, Cesare Pavese.Janas, Giare, giardini, piazze monumentali, murales, oltre agli appuntamenti online.

About Daniele Mereu

Studente magistrale in Relazioni Internazionali (Studi Euro-Mediterranei) presso l'Università di Cagliari. Laureato in Scienze Politiche e diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing.

Controlla anche

Cagliari e i suoi giovani tornano protagonisti di Monumenti Aperti

Questo weekend si terrà la 25ma edizione di Monumenti Aperti, con un programma ricco e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *