Alexa Unica Radio
IMG 20211018 144529
IMG 20211018 144529

Festa del Cinema di Roma | Zerocalcare presenta in anteprima Strappare lungo i bordi

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Festa del Cinema di Roma | Zerocalcare presenta in anteprima Strappare lungo i bordi
/

L’autore e fumettista romano Michele Rech, in arte Zerocalcare, ha presentato alla stampa i primi due episodi della sua nuova serie animata Strappare lungo i bordi

La Festa del cinema di Roma, durante la giornata del 18 ottobre, ha come protagonista Zerocalcare, che ha preso parte alla kermesse cinematografica, presentando in anteprima la sua nuova serie televisiva in arrivo su Netflix. Strappare Lungo i Bordi è la serie d’animazione che porta sul piccolo schermo i personaggi più noti del fumettista nato a Cortona.

Zerocalcare, all’anagrafe Michele Rech, ha presentato alla stampa il suo progetto realizzato insieme al colosso dello streaming. Prende quindi vita l’amatissimo Zero, collocato in quel di Rebibbia, quotidianamente circondato da disagi e perso nelle sue considerazioni di varia natura.

La serie TV attesa su Netflix vedrà la luce il 17 novembre insieme ai personaggi iconici come Sarah, Secco, doppiati dallo stesso Zerocalcare e l’immancabile armadillo che avrà la voce di Valerio Mastandrea.

Ma non solo. Zerocalcare è anche ospitato dalla Festa del Cinema, per tutta la sua durata, attraverso una retrospettiva fotografica dedicata, all’interno del Foyer della Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica.

La mostra prende il titolo di Dieci anni della profezia di Zerocalcare, ed è composta da una galleria di vignette che ripercorrono i successi dell’autore. Da La Profezia dell’Armadillo fino al suo lavoro più recente, ovvero la serie animata Strappare lungo i bordi, passando per Un Polpo alla Gola, Scheletri e l’acclamato Kobane Calling, senza escludere lo speciale natalizio A Babbo Morto.

IMG 20211018 144531
Conferenza Stampa di Strappare lungo i bordi

About Tore Seduto

Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *