Alexa Unica Radio
guitar g9fe040b16 1920
guitar g9fe040b16 1920

CultureFestival, a Mogoro Mike Stern e Bill Evans


Entra nel vivo l’edizione 2021 di culturefestival, il festival jazz organizzato dall’associazione SardiniaPro Arte fondata e diretta dal musicista Simone Pittau. A Mogoro si esibiranno artisti del calibro di Mike Stern e Bill Evans.

Due mesi di grandi concerti attendono la cittadina di Mogoro, le serate mogoresi saranno accese da tanti volti noti della musica jazz tra i quali Mike Stern e Bill Evans


Tra ottobre e novembre, a Mogoro, i concerti di alcuni tra i più importanti musicisti internazionali contemporanei. Si comincia il prossimo fine settimana con l’attesissimo live della Mike Stern-Bill Evans band, che si esibirà sabato 16 ottobre al Teatro Comunale a partire dalle 20,30.


In arrivo da Milano, la formazione vede Mike Stern alla chitarra, Bill Evans al sax e piano, Tom Kennedy al basso e Nicolas Viccaro alla batteria. Evans e Stern si ritrovano sullo stesso palco a tanti anni dalle celebri esibizioni con Miles Davis.

Mike Stern – Allievo di Pat Metheny, vanta una discografia che comprende più di una dozzina di registrazioni eclettiche e innovative, con cinque nomination ai GRAMMY. È considerato uno dei principali chitarristi e compositori jazz e jazz-fusion della sua generazione.

Sul finire degli anni ’70 spiccano le collaborazioni con i Blood Sweet & Tears, Billy Cobham, il sassofonista Billy Evans e quella con Miles Davis. Nei cui complessi suona ininterrottamente dal 1982 al 1985, apparendo su tre album: “Man with the Horn”, “Star People” ed il live “We Want Miles”.

Bill Evans – A 22 anni l’incontro fulminante con Miles Davis, con cui incide “The man with the horn” e “Star people”. Nel suo curriculum anche tre anni di militanza nell’orchestra di un altro mostro sacro come John McLaughlin. A seguire le prestigiose collaborazioni con Herbie Hancock e Gil Evans, e le stelle del rock come Mick Jagger e Andy Summers.

Il Culturefestival prosegue il 13 e 12 novembre

Culturefestival prosegue poi il 13 e 14 novembre con altri due grandi appuntamenti internazionali. Sabato 13 appuntamento con Tom Kennedy , che sarà protagonista di un progetto pensato insieme al batterista Dave Weckl. Sul palco con loro Bob Franceschini al sax e Stu Mindeman alle tastiere.

Ultimo grande concerto poi con il Kenny Garrett Quintet domenica 14 ottobre. Si esibiranno Kenny Garrett al sax soprano e alto, Vernell Brown al pianoforte, Corcoran Holt al contrabbasso Rudy Bird alle percussioni e Samuel Laviso alla batteria.

La direzione artistica


La direzione artistica del culturefestival è curata dal suo fondare Simone Pittau, sanlurese, violinista e direttore d’orchestra. Con la stessa orchestra ha varcato gli Abbey Road Studios di Londra per un’incisione discografica che ha ricevuto numerose recensioni internazionali di prestigio.

Di rilievo quella del maestro Ennio Morricone che ha espresso parole d’apprezzamento straordinarie sull’interpretazione musicale. Come violinista, fra le tante collaborazioni, vanta anche quella con il maestro Ennio Morricone, con il quale ha suonato in tutto il mondo, partecipando con lui alla realizzazione di tantissimi concerti e alla registrazione di numerose colonne sonore incise su CD e DVD.

About Daniele Mereu

Studente magistrale in Relazioni Internazionali (Studi Euro-Mediterranei) presso l'Università di Cagliari. Laureato in Scienze Politiche e diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing.

Controlla anche

Mind Twinness

Tutto pronto per la sesta edizione del San Teodoro Jazz

Ultimi preparativi in Gallura per il festival San Teodoro Jazz, appuntamento musicale dell’estate isolana dedicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *