Alexa Unica Radio
superman bisessuale
superman bisessuale

Nel prossimo fumetto Superman (Jon) sarà bisessuale

Nel suo prossimo numero, in uscita a novembre, infatti, Jon sarà raffigurato in una relazione omosessuale con il suo amico Jay Nakamura. L’annuncio è stato fatto durante il National Coming Out Day, una giornata annuale di sensibilizzazione sugli LGBT negli Stati Uniti.

Superman (Jon) sarà bisessuale nel nuovo numero dei fumetti dccomics in uscita il 9 novembre prossimo.

Combatte gli incendi causati dai cambiamenti climatici, ferma sparatorie nelle scuole superiori, protesta contro il respingimento dei rifugiati. Ma soprattutto inizia una relazione amorosa con un giornalista con gli occhiali ed i capelli rosa. E’ il nuovo Superman bisessuale della DC Comics. Figlio di Clark Kent e Lois Lane.

Lo ha annunciato l’editore. La nuova identità dietro il supereroe è quella di Jon Kent, figlio di Clark Kent e Lois Lane, giornalista come suo padre.

Nell’ultimo fumetto il personaggio stringe amicizia col collega Jay Nakamura, col quale poi avrà una relazione. L’editore ha condiviso su Internet un’immagine in cui Kent e Nakamura si baciano.

Ho sempre detto che tutti hanno bisogno di eroi e tutti hanno bisogno di vedere se stessi nei loro eroi”, ha dichiarato lo sceneggiatore Tom Taylor, che firma la storia col fumettista John Timms.

“Il simbolo di Superman si è sempre levato in difesa della speranza, della verità e della giustizia. Oggi quel simbolo rappresenta qualcosa di più. Oggi molte persone possono riflettersi nel più potente supereroe dei fumetti”, ha aggiunto.

About Valentina Matzuzi

Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

Francesco Baroni

Echi lontani, domenica a Cagliari il concerto “Il viaggio armonico”

Viaggio dedicato alla riscoperta dei violinisti itineranti dell’epoca barocca Domenica 17 ottobre a Cagliari, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *