Alexa Unica Radio

Letteratura: il Premio Nobel 2021 va a Abdulrazak Gurnah

Premio Nobel per la Letteratura 2021: premiato Abdulrazak Gurnah “Per la sua intransigente e compassionevole penetrazione degli effetti del colonialismo e del destino del rifugiato”.

Premio Nobel per la Letteratura. Le parole del vincitore: “Stavo pensando: ‘Mi chiedo chi lo prenderà'”, ha affermato Abdulrazak Gurnah. “Ho pensato che fosse uno scherzo”, ha aggiunto, “È stata tale la sorpresa che ho aspettato fino a quando l’ho sentito annunciare prima di poterci credere”, ha detto ancora, in un audio pubblicato nel sito web della Fondazione Nobel. Esule fuggito dalla Tanzania Gurnah invitato Europa a considerare i rifugiati dall’Africa come una ricchezza, sottolineando che non arrivano “a mani vuote”. “Molte di queste persone che vengono, fuggono per necessità, e anche francamente perché hanno qualcosa da dare”.

Nato nel 1948 a Zanzibar, nello stato africano della Tanzania appunto; Gurnah è arrivato nel 1968 nel Regno Unito con lo status di rifugiato (nel 1964 c’erano stati nel suo paese violenti sommovimenti politici in chiave anti-araba) e ha sempre scritto in lingua inglese. Ha insegnato alla Bayero University Kano in Nigeria negli anni Ottanta; e poi all’Università del Kent; focalizzando il suo lavoro accademico sulle scritture postcoloniali e sui temi del postcolonialismo africano, caraibico e indiano; fra i soggetti dei suoi studi e delle sue opere critiche autori come Salman Rushdie, V.S. Naipul e Jamaica Kincaid. Fra i suoi romanzi più famosi si annoverano Paradise (1994), arrivato fra i finalisti del Man Booker Prize, By the Sea (2001) e Desertion (2005). Tutti questi volumi sono stati tradotti in italiano (col titolo di Paradiso, Sulla riva del mare Il disertore) dalla casa editrice Garzanti, ma sono attualmente fuori catalogo.

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

still life premio parodi foto di gianfilippo masserano

World Music: tutto pronto per il Premio Andrea Parodi

Al via il premio andrea parodi: il 12 e 13 novembre a selargius la 14a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *