Alexa Unica Radio

Proiezione de “La zona” di Rodrigo Pla

Prosegue martedì 5 ottobre alle 20.45 al Circolo del Cinema Laboratorio Ventotto, in via Montesanto 28 a Cagliari, con la proiezione del film La zona, di Rodrigo Pla (Spagna Messico 2007, 97′)

Cinema dei muri visibili e invisibili, realizzata con il contributo della R.A.S. Ass. Pubbl. Istr., Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport. Alla visione del film seguirà la discussione.

La sinossi del film “La Zona” di Rodrigo Pla

Alejandro è un adolescente privilegiato che vive nella “Zona”. La Zona è un quartiere benestante nel centro di Città del Messico. E’ costantemente protetto da guardie private e circondato da altissime muraglie, reticolati, e telecamere. Un muro alto ed impraticabile, quindi, separa la Zona da un mondo di baracche e miseria. Tutto intorno al muro si trovano le sconfinate baraccopoli di Città del Messico.

Il giorno del compleanno di Alejandro, un forte temporale e il crollo di un cartellone pubblicitario provocano una breccia in quel muro. Da questa breccia si infilano tre adolescenti delle favelas in cerca di denaro e di fortuna.

I prossimi appuntamenti

La rassegna proseguirà martedì 12 ottobre con il film Ghosts, di A. D. Okyay;

Continua martedì 19 ottobre con la doppia proiezione, alle 19 e poi alle 21, del documentario The milky way di Luigi D’Alife;

Martedì 26 ottobre, invece, verrà proiettato il documentario Flotel Europa di Vladimir Tomic, in collaborazione con l’Associazione L’Ambulante.

Come partecipare all’evento

Le proiezioni si svolgeranno nel rispetto della normativa anticovid.

La capienza della sede è pertanto ridotta ad un massimo di 12 posti. E’ quindi richiesta la prenotazione via email a [email protected]. L’ingresso a tutte le iniziative è libero con tessera annuale 2021 del Circolo del Cinema FICC Laboratorio Ventotto.

La tessera ha un costo di 5€, ridotto a 2,50€ per studenti e studentesse, precari/e, disoccupati/e, giovani sotto i 30 anni.

About Aurora Catalano

Studentessa universitaria appassionata di musica.

Controlla anche

Ad Alghero il primo centro culturale di aggregazione teatrale

La nuova sede dello Spazio-T sarà un centro culturale Nato in seguito alla lunga esperienza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *