Alexa Unica Radio
concert 768722 1920 1
concert 768722 1920 1

Sharing Culture Guasila: il progetto europeo


La mostra fotografica curata dai giovani per valorizzare la storia antica di Guasila
I giovani di Guasila mettono in mostra storie e tradizioni del territorio
GUASILA (SU) |

Quando si è svolta la mostra fotografica a Guasila ?

L’inaugurazione della mostra fotografica a Guasila si è svolta sabato 25 settembre 2021 alle H 18:00 presso i locali SicMontegranatico di Guasila.
Immagini del passato che raccontano il patrimonio culturale materiale e immateriale della cittadina sarda

sono il cuore della mostra fotografica che porterà il visitatore lungo i percorsi della storia e della memoria.

Una mostra accessibile e che vuole raggiungere tutti.

Per questo oltre all’esposizione presso i locali del Montegranatico di Guasila, numerose altre opere saranno esposte all’esterno con delle bellissime gigantografie che si potranno ammirare lungo le vie cittadine.

Far conoscere il territorio di Guasila


La mostra è il risultato di un lavoro partito diversi mesi fa nel quale un piccolo gruppo di giovani ha condotto ricerche e studi per conoscere e approfondire la storia del proprio territorio con l’intento di voler condividere con il mondo il valore del patrimonio culturale materiale e immateriale guasilese.
In occasione dell’inaugurazione della mostra, si svolgerà anche la premiazione dei vincitori del contest fotografico che si è svolto tramite i social network, dove centinaia di persone, professionisti o amatori, hanno potuto raccontare attraverso le immagini la propria cultura.


La volontà di condividere e far conoscere il territorio di Guasila si è anche concretizzata nella realizzazione di un sito internet scritto in italiano ed in inglese, così che possa essere accessibile anche fuori dai confini nazionali.
La mostra fotografica è stata curata dai giovani partecipanti del progetto Sharing Culture Guasila promosso e coordinato dal Comune di Guasila e finanziato dall’Unione europea nell’ambito del Corpo Europeo di Solidarietà gestito dell’Agenzia Nazionale Giovani.


Dichiarazione della Sindaca Paola Casula: “Il progetto ha coinvolto con successo alcuni giovani di Guasila che con impegno hanno studiato e valorizzato il nostro territorio.

L’obiettivo del progetto

era DI creare un occasione di incontro

e di inclusione per i ragazzi guasilesi e grazie al loro lavoro è stato anche possibile studiare e valorizzare il nostro territorio.

E’ stata la prima esperienza per il nostro Comune, sicuramente ben riuscita, e che cercheremo di ripetere per il futuro prossimo”

la memoria guasilese


Dichiarazione del Consigliere Alessandro Angioni: “Il progetto in un anno di pandemia e’ stato laborioso ed articolato. Abbiamo cercato di supportare i ragazzi

che hanno scelto di affrontarlo indirizzandoli nella ricerca

d’archivio fotografico e bibliografico di alcuni autori che in passato hanno raccolto notizie sui nostri monumenti, tradizioni e di vita legata all’economia guasilese.

Parliamo di autori come Giulio Angioni, Andrea Melas e Marta Marras, senza dimenticare i molti appassionati che custodiscono la memoria guasilese in splendide foto d’epoca. A tutti un grazie per aver condiviso con il gruppo sharing culture Guasila le vostre preziose memorie”

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

VERTIGO phAndreaMacchia 2 medium3

Alghero, Stagione di Prosa Danza e Teatro Circo

Si alza il sipario sulla Stagione di Prosa Danza e Teatro Circo 2021-2022 organizzata dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *