Alexa Unica Radio
Giornate Europee del Patrimonio

Giornate Europee del Patrimonio

La più grande manifestazione culturale d’Europa

Sabato 25 e domenica 26 settembre anche in Sardegna ci saranno le Giornate Europee del Patrimonio. Questa si presenta come la più grande manifestazione culturale d’Europa. In quelle circostanze l’Associazione Imago Mundi OdV in collaborazione con il Consorzio Camù parteciperà con “Memorie sempre verdi: gli alberi di Cagliari“, percorsi itineranti lungo due dei principali viali alberati di Cagliari.

Patrimonio culturale: tutti inclusi!” è il titolo dell’edizione 2021. Lo slogan corrisponde alla traduzione di “Heritage: All inclusive” scelto dal Consiglio d’Europa e condiviso dai paesi aderenti all’evento. Inoltre il tema di quest’anno delle Giornate Europee è una riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale che vede coinvolti tutti i cittadini. Inclusione che comprende ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità.

Le due giornate prevedono visite guidate, aperture straordinarie e iniziative digitali. Eventi organizzati nei musei e nei luoghi della cultura. Per quanto riguarda gli appuntamenti si svolgeranno lungo due viali alberati storici della città di Cagliari viale Buoncammino e via Dante. Mentre le passeggiate itineranti saranno condotte da una guida d’eccezione, l’agronoma Tiziana Sassu.

Si tratta di una manifestazione che ha sempre messo l’inclusività al centro con eventi e attività organizzati in 50 paesi che celebrano non solo il nostro patrimonio condiviso, ma apprezzano anche la nostra diversità. Gli ultimi 35 anni di eventi delle Giornate Europee hanno dimostrato che quando tutti prendiamo parte al nostro patrimonio culturale ne traiamo beneficio.

Concludendo Sabato 25 settembre ci sarà la passeggiata in Viale Buoncammino. Il percorso sarà della durata di circa un’ora con due partenze dalla terrazza del Ghetto (alle 16 e alle 18) e arrivo in Piazza A. Marongiu Pernis. Domenica 26 settembre alle 9.30 e alle 11.30 un ritrovo in un gazebo in Piazza Giovanni XXIII per la passeggiata Via Dante: la modernità che avanza. Passeggiata che terminerà dopo circa 800 metri in Piazza San Benedetto.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Giornata mondiale ed europea contro la pena di morte

La giornata mondiale contro la pena di morte si celebra in Europa e nel mondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *