Alexa Unica Radio
Assicurazioni

Assicurazioni: salute e spese mediche per la famiglia

Ci sono delle circostanze in cui la stabilità di una famiglia, a livello economico, viene messa a dura prova. Questo può accadere in caso di problemi di salute gravi, invalidità, spese mediche improvvise e consistenti. In tali situazioni, ciò che bisogna fare è dotarsi di un’adeguata copertura assicurativa.

Ovviamente l’assicurazione sulla salute non può far nulla sotto l’aspetto emotivo e psicologico, contro il dolore che deriva dalla perdita di una persona cara o da una sua malattia. Costituisce, però, un supporto che protegge il tenore di vita della famiglia: si riceve infatti un risarcimento in denaro, che copre la somma persa per un intervento, per una riabilitazione, per lo stipendio di un badante e così via. È essenziale rivolgersi a una compagnia seria e professionale, per stipulare un contratto su misura che tenga conto di tutte le esigenze.

Alcuni trascurano l’importanza di un’assicurazione sulla salute e sulla vita, ma questo è un errore, perché purtroppo i rischi sono dietro l’angolo ed è fondamentale tutelarsi da ogni pericolo.

Assicurazione per le spese mediche

Le assicurazioni di questo tipo sono altamente raccomandate per tamponare le uscite economiche di natura medica. Con questa espressione ci si riferisce sia alle operazioni chirurgiche, sia agli accertamenti e agli esami. Vari test e analisi vanno ripetuti di tanto in tanto, e possono essere alquanto dispendiosi: non tutti hanno la facoltà di sborsare simili cifre, ed è qui che emerge appieno la convenienza di una buona polizza assicurativa.

Una parentesi a parte va dedicata a una delle patologie che più spaventano al giorno d’oggi, ossia il tumore. Il cancro può colpire diverse aree del corpo, ed è una realtà che attualmente, purtroppo, è abbastanza diffusa in qualunque fascia di età. In campo scientifico si stanno compiendo passi da gigante per la cura dei tumori: il problema è che le migliori terapie, quelle più moderne, sono molto costose.

Numerosi contratti di assicurazione sono incentrati proprio sul ramo oncologico. Sono vere e proprie risorse economiche, un prezioso sostegno per i familiari di coloro che vanno incontro a malattie come il cancro.

Polizze assicurative per casi di invalidità

Un nucleo familiare sperimenta serie ripercussioni se un componente è vittima di un incidente invalidante. Vi sono degli infortuni che provocano condizioni di non autosufficienza, e che impediscono di svolgere il lavoro e di provvedere al sostentamento del coniuge e dei figli.

In una situazione del genere, l’indennizzo della polizza diventa indispensabile. Ciò anche perché non sempre la pensione di invalidità basta per tutte le spese: bisogna poi considerare che essa non è uguale per tutti i lavoratori, e che – per esempio – per gli autonomi è molto più bassa che per i dipendenti statali.

Tanto gli incidenti quanto alcune patologie sono all’origine di uno stato di non autosufficienza. In vari frangenti è necessaria la presenza, in casa, di una figura di supporto come un badante, il cui salario comporta comunque consistenti uscite di denaro. Le spese crescono ulteriormente se si opta per una struttura privata, in cui la persona cara riceverà tutte le cure più adeguate.

Questi sono casi dai quali si evince completamente il valore di una polizza assicurativa di qualità. Le migliori società ascoltano le esigenze dei clienti, e vengono loro incontro con un contratto personalizzato a seconda delle circostanze.

Assicurazione sulla vita

Quando viene a mancare un membro della famiglia, chiaramente l’impatto emotivo è uno dei primi da prendere in considerazione; tuttavia non bisogna tralasciare quello economico, che a volte si aggiunge al dolore e alla tristezza e mina il benessere materiale dell’intero gruppo familiare.

È terribile perdere qualcuno che si ama, ma lo è ancora di più se si hanno difficoltà connesse al mutuo, al vitto ecc. Gli eredi non ottengono tutto il reddito dello scomparso, ma soltanto una parte: per questa ragione è sempre bene essere tutelati da un’assicurazione. Chi sceglie questa soluzione protegge la famiglia dagli imprevisti più gravi, e rende più solido il futuro dei propri figli e del coniuge.

Polizza per infortuni da circolazione

Naturalmente non si parla di una polizza per auto e moto, bensì di una che riguarda le condizioni del conducente (e che, eventualmente, può essere integrata con una RC Auto).

Un simile contratto è utile in situazioni come gli infortuni che si subiscono alla guida di un veicolo, per incidenti, aggressioni o malori improvvisi. Tale assicurazione è molto versatile, e permette di difendere i propri interessi in numerosi frangenti.

About Alessio Zanata

Leggo libri. Ascolto la radio.

Controlla anche

Al via la terza edizione di Padel & Salute

Parte il 4 ottobre la manifestazione Padel e Salute. Coordinata da Stefano Arcieri, docente del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *