Alexa Unica Radio
Assolo: mostra Pierluigi Dessi

Mostra fotografica di Pierluigi Dessì ad Assolo

Avverrà in occasione della terza presentazione del progetto “Fotografia contemporanea in Marmilla”

 

Domenica 19 settembre l’inaugurazione della mostra fotografica di Pierluigi Dessì ad Assolo. Avverrà in occasione della terza presentazione del progetto “Fotografia contemporanea in Marmilla“. Progetto gestito dall’associazione “Su Palatu Fotografia” grazie a un sodalizio con il Consorzio Turistico “Due Giare“.

“In paese un fotografo non c’è più- commenta il presidente Zedda-, per alcuni giorni è arrivato un professionista che ha raccontato la comunità locale. Questo scattando e poi donando a ogni cittadino e ogni famiglia un ritratto fotografico”.

“Dopo i racconti di Simone Deidda e Ambra Iride Sechi di Usellus e Gonnosnò, questa volta toccherà a Pierluigi Dessì far conoscere attraverso i suoi scatti il paese dell’Alta Marmilla, ai piedi dell’altopiano della Giara, attraverso i volti, i sorrisi, gli sguardi dei suoi abitanti , continua il presidente delle Due Giare Lino Zedda”.

Originalità di rapporti e stretto legame con il piccolo centro di Assolo sono le caratteristiche della mostra “A immagine e somiglianza” di Pierluigi Dessì.

“Sono due i punti cardini del mio lavoro: ciò che ci accomuna e il concetto di utilità– afferma Dessì-, infatti mi chiedo spesso l’utilità di ciò che faccio, ho una formazione commerciale e pubblicitaria e sono abituato a realizzare fotografie che servono, che abbiano uno scopo anche pratico e concreto”.

In particolare il fotografo ha realizzato, fra i suoi progetti, le immagini per la campagna internazionale alla nascita di video online dal 1994 al 1996. Inoltre anche un’importante reportage sulle attività industriali di circa 200 aziende dislocate nel Centro e Sud Italia commissionato da “IG Imprenditorialità Giovanile“.

La mostra

La mostra comprende venti scatti. Prima dell’inaugurazione nella vicina Casa Fanari si terrà l’incontro con il pubblico preceduto dai saluti del sindaco di Assolo Giuseppe Minnei, del presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda, del presidente dell’Associazione Su Palatu Fotografia e curatore Salvatore Ligios e dello stesso fotografo. L’esposizione, allestita all’aperto, si potrà visitare a qualsiasi ora del giorno sino al 13 novembre 2021.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

mixer limba sarda

Novas in terra nosta de su 5 de mes’e argiolas de su 2021

De su lunis a su cenabara a is dei de mengianu e in replica a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *