Alexa Unica Radio
Cura Eczema

Eczema: impegno globale per migliorare la cura

La prima collaborazione nel suo genere utilizza un approccio basato sui dati per valutare e confrontare i sistemi sanitari in 8 paesi. Undici organizzazioni di pazienti di otto paesi si sono unite per lanciare la Global Patient Initiative to Improve Eczema Care (GPIIEC) in occasione della Giornata mondiale dell’eczema.

SANTA BARBARA, California. L’iniziativa è una collaborazione globale per stabilire un “parametro” comune sulla malattia dell’Eczema. Questo, per valutare la reattività dei sistemi sanitari ai bisogni dei pazienti e dei loro caregiver. Questa prima partnership nel suo genere ha identificato gli elementi della fornitura di assistenza sanitaria che contano di più per i pazienti e gli operatori sanitari. Inoltre, ha stabilito indicatori con cui misurarli in otto nazioni sviluppate (Australia; Canada; Danimarca; Francia; Italia; Germania; Stati Uniti e il Regno Unito).

Il GPIIEC raccoglierà e analizzerà i dati delle indagini primarie e dei dati secondari negli otto paesi. Il fine è creare un dashboard globale comparativo della cura dell’eczema. Lo sforzo congiunto porterà a intuizioni basate sui dati, sulle aree di forza e debolezza di ciascun paese nel soddisfare le esigenze delle persone che convivono con l’eczema. Il tutto si tradurrà in raccomandazioni politiche per affrontarle.

“Siamo entusiasti di unire le forze per definire quale sia la migliore assistenza per le persone che serviamo. Lavorando insieme, abbiamo appreso che i problemi che affrontiamo sono simili in tutti i paesi e i continenti. È tempo di sostenere il cambiamento e definire quel cambiamento è un primo passo fondamentale”

Rachael Manion, direttore esecutivo della Canadian Skin Patient Alliance.

Lo studio

Una revisione della letteratura condotta nel 2020 dall’organizzazione leader dell’iniziativa, Global Parents for Eczema Research (GPER), ha rilevato che negli otto paesi gli studi mostrano che i pazienti e gli operatori sanitari di eczema incontrano sfide simili: opzioni di trattamento limitate, ostacoli all’accesso a specialisti e trattamenti e approcci alla cura e alla gestione dell’eczema che ignorano il pieno impatto della condizione, in particolare il significativo carico psicosociale.

“Abbiamo bisogno di misure incentrate sul paziente per questa condizione, simili a quelle che esistono per altre malattie croniche, in modo da poter valutare i progressi e tracciare un percorso verso il miglioramento”.

Melanie Funk, amministratore delegato di Eczema Support Australia.

GPIIEC è guidato da 11 rappresentanti dell’organizzazione dei pazienti.

Global Patient Initiative to Improve Eczema Care (GPIIEC), è un team guidato da un’organizzazione di pazienti . lo scopo è misurare le prestazioni dei sistemi sanitari nel soddisfare le esigenze delle persone con eczema (dermatite atopica) e dei loro caregiver. Infatti, si utilizzerà una metodologia comune per consentire confronti diretti

L’eczema è una condizione infiammatoria cronica recidivante della pelle. Questa sta aumentando in prevalenza in molti paesi del mondo. Colpisce approssimativamente dal 15% al ​​20% dei bambini e dall’1% al 3% degli adulti a livello globale, determinando un significativo carico di pazienti e un’elevata domanda sui sistemi sanitari.

L’iniziativa globale è supportata dai finanziamenti di LEO Pharma, leader in dermatologia medica dedicata a cambiare gli standard di cura per le persone con malattie della pelle. LEO Pharma ha sede in Danimarca con un team globale di 6.000 persone, che serve 93 milioni di pazienti in 130 paesi.

Global Parents for Eczema Research (GPER), è un’organizzazione no-profit con sede in California la cui missione è migliorare la qualità della vita e ridurre la sofferenza dei bambini con eczema da moderato a grave e delle loro famiglie.

Per maggiori informazioni: www.LEO-Pharma.com – www.parentsforeczemaresearch.com

About Alessio Zanata

Leggo libri. Ascolto la radio.

Controlla anche

cube 1963036 1920

Gioco d’azzardo: il Ministero della Salute adotta le linee d’azione per prevenzione, cura e riabilitazione

A quando risale il gioco d ‘ azzardo ? ll gioco d’azzardo risale agli inizi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *