Alexa Unica Radio
Arena Terragona Alghero

Paolo Fresu presenta il suo “Film del cuore”

Paolo Fresu presenta il suo “Film del cuore” “Parla con lei” di Almodovar al festival “Pensieri e Parole”, venerdì 27 agosto all’Arena Terragona di Alghero.

Sarà proprio Paolo Fresu, venerdì 27 agosto alle 21,30 nella nuova Arena Terragona di Alghero; a presentare il suo “film del cuore”; rassegna inserita all’interno del festival “Pensieri e Parole“. La rassegna propone grandi “classici” presentati da importanti personaggi della comunicazione, della moda e della musica.

Dopo la serata in compagnia di Annamaria Testa e quella con lo stilista Antonio Marras ad introdurre il suo film preferito “Parla con lei” di Pedro Almodóvar sarà il trombettista Paolo Fresu.

I prossimi eventi

Il Festival dell’Asinara proseguirà con altri eventi che si svolgeranno nella nuova arena di Porto Torres nel parcheggio “Il ponte”.

Mercoledì 25 agosto alle 19; il giornalista Francesco Pinna presenta “Cuori campioni” (Solferino) di e con Luca Telese mentre alle ore 21 sarà proiettato “La vita straordinaria di David Copperfield” di Armando Iannucci.

Il giorno dopo si prosegue alle 19; con Barbara Proli che presenta “Tascabile indimenticabile” (Il Maestrale) di e con Angelo Mazza e a seguire il film “Tolo Tolo” di Checco Zalone.

Il 1 settembre Franco Satta presenta con l’autore Vindice Lecis il libro “La conquista” (Nutrimenti); per lasciare poi spazio al cinema alle 21 con il film “Il Traditore” di Marco Bellocchio.

Giovedì 2 settembre alle 19 Silvia Sanna presenterà “L’armatura dell’educatore” insieme all’autrice Patrizia Virgilio. Alle 21 il festival si concluderà con la proiezione del film “Green Book” di Peter Farrell.

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

4

Intervista a Michela Sale Musio: bilancio Lucido Festival 2021

Dal 18 al 21 novembre si è svolta all’Aeroporto di Cagliari la settima edizione del Lucido …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *