Alexa Unica Radio
unnamed

Arte e avanguardia a Donori: torna il Festival Contemporary

Torna il Festival Contemporary: Per tre giorni Donori è la capitale internazionale dell’avanguardia artistica.

Da giovedì 19 a sabato 21 agosto 2021 prende il via a Donori la settima edizione di Contemporary, Festival di Arte e Avanguardia, a cura di Maurizio Coccia e Roberto Follesa. Il festival, che si svolge a cadenza biennale, si compone di due sezioni: musica e arte visiva, insieme a momenti d’incontro pubblico e dibattito, che occupano una settimana di attività, sino a culminare nei tre giorni del festival.

Tutte le attività sono a ingresso gratuito. Le performance musicali, per lo più notturne, avranno luogo sia nello stage storico (nelle vicinanze della chiesa di Sa Defenza) sia nelle strade del paese. Gli artisti e le artiste in residenza sono molteplici: Mohsen Moghanjooghi Baghernejad, Elena Bellantoni, Jacopo Benassi, Alterazioni Video, Gianmaria Victor De Lisio, Chiara Druda, Paulina Herrera, Sabrina Melis, Tina Squillace, Sándor Vály, Marcello Cualbu e Julien Chelles, Léa Lalanne, Coline Lasbasts, Sandra Mistou-Chesa e Chris Van Eeden provenienti dall’École supérieure d’art et de design des Pyrénées coordinati da Stefania Caliandro.

Le parole dei curatori

Per Maurizio Coccia, uno dei curatori del festival, il Contemporary 2021 si conferma come un laboratorio sperimentale e innovativo: “Rinnovato nella forma e nei contenuti, per qualità e ambizioni, il Festival ha ormai ampiamente varcato i confini nazionali, diventando patrimonio condiviso dal popolo internazionale della musica e dell’arte d’avanguardia”. L’altro curatore – e ideatore del festival, Roberto Follesa, aggiunge: “Artisti e musicisti di varia provenienza sono invitati, per una settimana, a vivere l’atmosfera di Donori per poi tradurla, ciascuno con il proprio linguaggio, e restituirla pubblicamente, durante il festival. Suoni incongrui, dissonanze e alterazioni elettroacustiche e visive per una delle più ardite convention d’Italia, ogni sera, fino all’alba. Ringraziamo inoltre il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sardegna Film Commission e il suo presidente Gianluca Aste per aver connesso il Contemporary con la preziosa filiera audiovisiva della Sardegna”.

Il Programma

Giovedì 19 Agosto

L’apertura del festival e della residenza artistica (Giardino del comune) si svolgerà alle ore 18:00. Seguirà alle ore 19:00 la performance di Elena Bellantoni (Piazza Italia, 4). Più tardi, alle 20:00 ci sarà il Contemporary Cinema della Fondazione Sardegna Film Commission in collaborazione con Skepto International Film Festival (Ex Montegranatico). Sempre alle 20:00 il live set di Puta Caso (Chiesa di Sa Defenza) con a seguire, alle ore 21:00, la lecture di Alterazioni Video. Dalle ore 22:00 seguiranno i concerti di Daniele Ledda, Emanuele Contis e Nanni Gaias. Alle 23:00 Sándor Vály e, infine, alle ore 23:30 il live set di Alterazioni Video.

Venerdì 20 Agosto 2021

Alle ore 17:00 si svolgerà la performance di Gianmaria Victor De Lisio (Piazza Italia). Alle 18:00 Federica Graziani, coautrice con Luigi Manconi di Per il tuo bene ti mozzerò la testa (Einaudi), dialoga con Roberto Loddo, Michela Calledda e Gisella Trincas (Donori, Giardino del Comune). A seguire, alle 20:00 ci sarà il Contemporary Cinema della Fondazione Sardegna Film Commission in collaborazione con Skepto International Film Festival. Sempre alle 20:00 inizierà il live set di Anirec (Chiesa di Sa Defenza) e alle ore 22:00 il concerto di Andiperla. Alle ore 22:30 ci sarà la sonorizzazione live di Viraim del film Koniec Świata (regia di Dorota Kedzierzawska 1988). Alle ore 23:00 Mai Mai Mai in concerto e alle ore 23:30 la selezione musicale di Fivequestionmarks.

Sabato 21 Agosto 2021

Alle ore 18:00 si inizierà con “Nel sogno l’esistenza si sveglia”, tavola rotonda con gli artisti del festival. A seguire, alle 20:00 ci sarà il Contemporary Cinema della Fondazione Sardegna Film Commission in collaborazione con Skepto International Film Festival. Nella Chiesa di Sa Defenza alle ore 20:00 il live set di Alessandro Artudi, e dalle ore 22:00 ci saranno i concerti di Franz Rosati, alle 22:30 Brigata Stirner, alle ore 23:00 Travis Fuller. Alle ore 23:30 il live set di Curios & Sascha.

Norme di sicurezza

L’accesso agli spazi sarà frazionato nel rispetto delle disposizioni previste dal Governo e sarà obbligatorio l’uso della mascherina. L’ingresso all’area concerti è ammesso solo a coloro che sono in regola con la normativa relativa al Green Pass. Gel igienizzanti e mascherine saranno a disposizione anche all’interno. Il distanziamento sociale sarà rigorosamente rispettato.

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

sedini

Autunno in Anglona e Romangia: tappa Sedini

Seconda tappa a Sedini per Autunno in Anglona e Romangia. Dal 9 al 12 ottobre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *