Alexa Unica Radio
"A noi vivi paradiso"

Nuovo appuntamento per “Il Teatro dei Piccoli” a Sassari

Giovedì 5 agosto alle 21 nel cortile dell’Istituto comprensivo Farina lo spettacolo: “A noi vivi il paradiso”

 

Sassariestate 2021“, giovedì 5 agosto, per “Il Teatro dei Piccoli”, propone lo spettacolo: “A noi vivi il paradiso”. In particolare sarà nel cortile dell’stituto comprensivo Farina di Sassari. “A noi vivi il paradiso“, spettacolo della della compagnia Il Mutamento zona Castalia di Torino. Inoltre “Il Teatro dei Piccoli” è una rassegna estiva organizzata dalla compagnia “La botte e il cilindro.

La botte e il cilindro” si costituisce a Sassari nel 1978 da un’esperienza di animazione teatrale presso il Liceo Classico “Azuni”. Sin dalla sua costituzione la compagnia ha privilegiato il rapporto con il mondo della scuola, accanto all’attività di spettacolo. Per questo motivo sin dalla sua fondazione ha organizzato laboratori, seminari e corsi di aggiornamento per bambini, ragazzi, insegnanti, Università ed Enti Locali. Fra le attività e i progetti in corso ricordiamo la “Biblioteca dello Spettacolo”, l’unica specializzata del settore nel nord-Sardegna. Oltre a questo anche “I mestieri del teatro”, progetto di formazione per minori sottoposti a misure penali realizzato con  il Ministero della Giustizia.

In altre parole “A noi vivi il paradiso” è una coproduzione di due compagnie: “Il Mutamento zona Castalia” e “Teatro nelle foglie”, la drammaturgia e la regia sono di Giordano V. Amato con la collaborazione di Marco Pautasso e Eliana Cantone.  

Lo spettacolo è adatto ad una fascia d’età compresa tra i 7 e gli 11 anni. D’altra parte accompagna i bambini in una dimensione ludica e propone agli adulti una riflessione su una possibile dimensione di benessere. Lo scopo è spiegare che il paradiso può partire da se stessi per diffondersi e comunicarsi agli altri o viceversa partire da una collettività per diventare patrimonio del singolo individuo. In aggiunta a questo rappresenta l’utopia che concorre alla costruzione del possibile futuro, ma per vivere il paradiso è necessario tornare bambini. Concludendo un’opera teatrale per tutti, soprattutto un’esperienza ludico-formativa per i più piccoli che conduce alla  ricerca del paradiso perduto.

 

 

 

 


About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Fuga dall Asinara 6224

Festival della farsa, martedì l’ultimo appuntamento

Sassari. Ultimo appuntamento con il “Festival della farsa” organizzato dalla Compagnia teatro Sassari che presenta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *