Alexa Unica Radio
TESSINGIU 2021 INVITO

TESSINGIU – 54ª Mostra dell’Artigianato Sardo a Samugheo

Valorizzazione della ricchezza dell’ artigianato sardo


Obiettivo della mostra dell’artigianato è soprattutto quello di una serie di eventi che esaltano il paese di Samugheo come meta imprescindibile degli appuntamenti estivi per l’artigianato e l’arte contemporanea in Sardegna.

Inventario20 e Ab Origine e la ricchezza della cultura territoriale attraverso la promozione anche del talento e dell’identità espressiva artigianale con TESSINGIU, la 54ª Mostra dell’Artigianato Sardo che, rinnova il tradizionale appuntamento con le eccellenze del panorama regionale promosso dal Comune di Samugheo.

Murats Museo


Mentre, al MURATS_Museo Unico Regionale dell‘Arte Tessile Sarda, si potranno visitare le mostre INVENTARIO 202^ Biennale della Fiber Art Sardegna, appuntamento dedicato all’arte contemporanea e AB ORIGINE

– Tosino Anfossi – Collezione di famiglia, la mostra dedicata ad una delle figure artistiche più interessanti della prima metà del ‘900 sardo.

A due anni dalla prima edizione della Biennale della Fiber-Art della Sardegna, il Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda, prosegue il proprio lavoro di ricerca, riscoperta e inventariazione delle esperienze maturate dagli artisti sardi in tale ambito, allo scopo di definire percorsi, sviluppi ed esiti della ricerca contemporanea.

Artisti presenti alla mostra dell’ artigianato a Tessingiu

Silvia Argiolas,

Pietrina Atzori,

Pietruccia Bassu

, Battistina Casula,

Giulia Casula,

Cenzo Cocca,

Nietta Condemi De Felice, Tiziana Contu, Giuliana Fanelli

Daniela Frongia, Veronica Gambula, Daniela e Francesca Manca

, Maria Grazia Medda, Gianluca Melis, Monica Mura,

Antonella Muresu, Sabrina Oppo, Antonello Ottonello

Igino Panzino, Romeo Pinna, Josephine Sassu,

Antonio Secci, Maria Jole Serreli, Stefania Spanu.

È stata invece prorogata la mostra AB ORIGINE che sarà visitabile per tutto agosto e fino al 14 novembre.

Percorso eterogeneo

Il secondo atto di INVENTARIO 20, curato dal Direttore del Museo MURATS Baingio Cuccu e da Anna Rita Punzo, mette in scena un percorso espositivo eterogeneo, caratterizzato dalla co-presenza di grandi installazioni e opere di piccolo formato e dal costante dialogo tra lavori di recente produzione e progetti risalenti agli anni 80/90, talvolta inediti, poco noti o conosciuti solo attraverso foto e cataloghi dell’epoca.

Spazio anche alle incursioni nella pittura e nella fotografia, media attraverso cui gli artisti conferiscono nuova linfa e significato a cuciture, ricami, manipolazioni tessili e sovrapposizioni materiche.

Inaugurazione mostra dell’artigianato

sabato 07 agosto ore 18:00
Ex Cantina sociale
Dal 7 agosto al 5 settembre
INVENTARIO 20 – 2^ Biennale della Fiber Art Sardegna
Inaugurazione sabato 06 agosto ore 18:00
Museo MURATS
Dal 06 agosto al 14 novembre 2021

AB ORIGINETosino Anfossi – Collezione di famiglia
Museo MURATS
Dal 30 maggio al 14 novembre 2021

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

A sostegno di “BeAsOne con Fondazione Giulini

Un accordo volto a sviluppare progetti cardine del manifesto #BeAsOne Il manifesto #BeAsOne è il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *