Alexa Unica Radio
Azadi • Mubin Dunen m

Sardegna e Kurdistan “Azadì”, musica e poesia

Azadi poesia tra Sardegna e Kurdistan


Proseguono gli appuntamenti con “Azadì“, musica e poesia tra Sardegna e Kurdistan con , Mauro Palmas, Alessandro Foresti, Silvano Lobina e Simonetta Soro domani sera a Ittireddu, martedì sulla costa di Pula e mercoledì a Villacidro, nell’ambito della rassegna itinerante Mare e Miniere.


Prosegue il mini tour di “Azadì“, Dopo Monserrato il concerto di Musica e poesia tra Sardegna e Kurdistan farà tappa domani, lunedì 2 agosto, nel Logudoro, a Ittireddu (Ss), nella Chiesa di Santa Croce; poi nuovamente nel sud dell’isola.

il tour proseguirà poi in altre città sarde e principalmente :

martedì 3 alla Torre di Cala d’Ostia sulla costa di Pula (Sud Sardegna)

infine, mercoledì 4, a Villacidro nel cortile di Casa Dessì, sempre con inizio alle 21.

Come nasce Azadi ?

Azadì mette a confronto il patrimonio delle danze della Sardegna con quelle della tradizione del Kurdistan.

Nasce dall’incontro del polistrumentista curdo Mübin Dünen e il compositore sardo Mauro Palmas ,provenienti da altri paesi e culture, e mette a confronto il patrimonio delle danze della Sardegna con quelle della tradizione del Kurdistan: due repertori di grande ricchezza ritmica e sonora. 

Mübin Dünen

percussioni e Mauro Palmas alla mandola,

liuto cantabile e mandoloncello, sono affiancati da Alessandro Foresti al pianoforte

alla fisarmonica, e da Silvano Lobina al basso.

Alla parte musicale si accompagna un filo narrativo, costituito dai versi delle poesie di due autori curdi e delle sarde Lorena Carboni e Maria Gabriela Ledda, scelti e interpretati da Simonetta Soro

«Le voci dei poeti rappresentano con efficacia l’epopea del popolo curdo, perseguitato e sofferente, né domato né piegato, ma invece resistente» spiega la cantante e attrice sarda: «Nella mia ricerca ho scelto di non privilegiare la poesia combattente, ma dei versi in cui la testimonianza di crude vicende storiche si alterni a narrazioni più familiari, affettive»

.

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

festival del turismo itinerante

Festival del turismo itinerante e delle attività all’aria aperta

L’altra faccia della Sardegna in vetrina ad Alghero dall’1 al 3 ottobre   Al via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *