Alexa Unica Radio
dna 3539309 1920
dna 3539309 1920

Europa Cnr: l’intelligenza artificiale contro il tumore al seno.

Cosa provoca il tumore in Europa ?

Il tumore al seno è tra le principali cause di decesso in Europa. L’incidenza annua di nuovi casi in Europa nel 2019 è di 92,9 donne per 100mila donne; mentre il tasso di mortalità annuo, è di 23,1 su 100mila. Per una paziente affetta da tumore al seno , è necessario inoltre decidere un percorso di cura post-operatorio che prevenga la recidiva della malattia tumorale e la formazione di metastasi.

In cosa consiste la ricerca effettuata in Europa ?

La ricerca dell’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iit) consiste anche nell’utilizzo di una lista di geni marcatori e di un metodo computazionale per analizzarli capace di predirre la sopravvivenza di un paziente a 5 anni dopo l’asportazione del tessuto tumorale,  terapeutico scelto. 

Grazie alle misurazioni ed analisi effettuate su un database di sequenze genetiche di esami di biopsie di un gruppo di 2000 pazienti.

Sviluppata in Europa una metodologia basata su nuovi algoritmi in grado di prevedere la sopravvivenza della paziente a 5 anni dall’asportazione del tumore.

Grazie all’applicazione dell’Intelligenza artificiale che indica anche una capacità predittiva superiore a quella dei metodi attualmente in uso

 Sequenziamento genetico come invenzione

La nostra invenzione metodologica per combattere il tumore segue due direttrici”.

Da un lato il sequenziamento genetico e a bio marcatori di campioni di tessuto asportato.

dall’altro un “predittore” uno strumento di intelligenza artificiale basato su un nuovo algoritmo. Ciò ha consentito di raggiungere un’accuratezza di predizione dell’80% ed in alcuni casi del 90%”.

La metodologia dei ricercatori del Cnr-Iit fornirà un importante contributo alle decisioni cliniche sulla terapia per il tumore al seno e la possibilità di personalizzare la cura con più alte probabilità di sopravvivenza.

Il Cnr ha sviluppato una metodologia basata su nuovi algoritmi di intelligenza artificiale in grado di prevedere con estrema precisione la sopravvivenza della paziente a 5 anni dall’asportazione del tessuto tumorale.

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

download 1 1

Tumore ovarico: si celebra la Giornata mondiale di questa neoplasia

L’8 maggio si celebra la Giornata mondiale del tumore ovarico. In Italia 50.000 donne convivono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *