Alexa Unica Radio
cinema grendi trasporti porto canale

Porto Canale di Cagliari: due serate di cinema gratuito

Due giorni di Cinema sotto le stelle per dare il benvenuto al nuovo Terminal Internazionale del Gruppo Grendi a Cagliari. Sullo schermo il film di Cubeddu e Fusaro.

Prende il via la due giorni cinematografia al porto canale di Cagliari. Ad aprire l’iniziativa la proiezione, alla presenza del regista, del film La stoffa dei sogni di Gianfranco Cubeddu. A seguire la serata vedrà sul grande schermo la proiezione del lungometraggio Le favole iniziano a Cabras di Raffaello Fusaro.

L’amministratore delegato di Grendi Trasporti Antonio Musso dichiara il suo entusiasmo per l’iniziativa che prende il via da Cagliari per occupare un posto di rilievo internazionale. Un evento cinematografico che vuole essere – dichiara l’AD – stimolo per la ripresa della vita sociale a seguito della pandemia globale. “Non abbiamo la pretesa di riportare la situazione da soli all’operatività di due anni fa. Ma vogliamo fornire un servizio che può essere molto utile anche al mondo dell’imprenditoria locale”, continua.

Un evento per sostenere la ripartenza delle attività economiche e culturali in Sardegna organizzato da Gruppo Grendi, Cacip e Autorità di Sistema portuale del Mare di Sardegna in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission.

image 16
image 16

Programma della due giorni:

20 Luglio 2021

Inizio evento ore 18.30 con ingresso pubblico a partire dalle ore 18.00

  • 18.15: Saluti Autorità di Sistema Portuale, Cacip e Gruppo Grendi. Seguirà la presentazione della prima pellicola alla presenza del regista.
  • 19.00: La stoffa dei Sogni di Gianfranco Cabiddu
  • 20.45: Ingresso pubblico per la seconda proiezione
  • 21.00: Le favole iniziano a Cabras di Raffaello Fusaro

21 Luglio 2021

Ingresso per la prima proiezione a partire dalle ore 18.30

Due giorni di cinema nel terminal cagliaritano anche per rendere omaggio al patrimonio artistico e culturale della Sardegna, in collaborazione con Fondazione Sardegna Film Commission e insieme all’Autorità di Sistema Portuale del mare di Sardegna e CACIP, Consorzio Industriale Provinciale di Cagliari.

Il porto di Cagliari è un punto focale della strategia operativa del Gruppo Grendi che offre servizi di logistica integrata per la Sardegna e che nel primo semestre del 2021 ha movimentato nel terminal di Cagliari 17.500 TEU (l’unità di misura dei container equivalente a 20 piedi), più 7% rispetto al 2020, di container provenienti o destinati all’estero per clienti come Hapag Lloyd e MSC



About Stefania Serena Borea

Amante della lettura e della musica. Sono una educatrice e amo la natura.

Controlla anche

Esorcista

“Padre Amorth l’Esorcista”: il docufilm di Giacomo Franciosa

È uscito in esclusiva, a noleggio su Amazon Prime Video, il documentario “Padre Amorth l’Esorcista” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *