Alexa Unica Radio
Andaras Traveling Film Festival.
Andaras Traveling Film Festival.

Cinema, incontri e degustazioni, torna il festival Andaras

Riparte per la III edizione Andaras Traveling Film Festival. 50 corti in gara nella rassegna tra Fluminimaggiore e Buggerru

 

Proiezioni, incontri, mostre, laboratori, specialità gastronomiche del territorio, musica, tra scenari identitari e naturalistici. Riparte per la terza edizione Andaras Traveling Film Festival.

L’ appuntamento estivo dedicato ai corti cinematografici sul tema del viaggio. In programma dal 20 al 25 luglio, al Parco Riola e a Portixeddu a Fluminimaggiore e da quest’anno anche a Buggerru, nell’ex Centrale Elettrica.   

Due Comuni del Sulcis Iglesiente, lungo la ‘Costa delle Miniere’, protagonisti dell’epopea mineraria e ricchi di siti di grande fascino tra spiagge, scogliere, boschi, monumenti come il tempio di Antas a Fluminimaggiore, scenario dell’ultimo video di Mahmood.


Tutto si svolgerà in sicurezza. Sono 50 i corti finalisti, da 15 Paesi del mondo. Tra i fuori programma in anteprima nazionale il 25 alle 22 al Parco Riola sarà proiettato il corto “Qualcosa si è rotto”, prodotto da Amref Health Africa – Italia, con la voce narrante di Fiorella Mannoia

“La collaborazione con Slow Food Italia, ha poi dato vita a due nuove categorie a tema cibo, che ci consentono di viaggiare per il mondo attraverso sapori e fragranze ancora tutte da scoprire, e dà il titolo alla nuova edizione “Tutti i sapori del viaggio”, spiega Joe Juanne Piras, direttore artistico del festival, ideato dal sindaco di Fluminimaggiore Marco Corrias. Ci sarà anche una nuova sezione dedicata ai corti di animazione.

Per sei serate, al calar del sole, precedono le proiezioni dei film in gara, gli incontri pubblici con artisti, attori e fotografi, film-maker, reporter, manager. Tra gli ospiti del festival l’attrice sarda Enrica Pintore, la Fondazione Pangea, il regista Matteo Incollu e l’attore Felice Montervino. Attesa anche la pluripremiata fotografa palermitana Shobha Battaglia che firma una interessante mostra fotografica dedicata a dieci donne-coraggio.

L’ esposizione con le gigantografie sarà allestita sulle pareti tra Corso Vittorio Emanuele e piazza Giovanni. Ad accompagnare l’inaugurazione sarà la Banda musicale del paese, che poi guiderà la parata attraverso le vie del centro per condurre pubblico e artisti al Parco Riola. 

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

FOTO LUCIDO FESTIVAL 2021 SENZA SCRITTE

Lucido Festival 2021: donne extra-ordinarie

La settima edizione del festival teatrale a Cagliari dal 18 al 21 novembre “Sono palestinese, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *