Alexa Unica Radio
Alghero “Mediterranea”
Alghero “Mediterranea”

17 Luglio Alghero “Mediterranea”: si parla di letteratura araba

Festival letterario “Mediterranea” offrirà uno spaccato tra letteratura e musica, dedicato alla narrativa araba

Nella serata di sabato 17 luglio, il festival letterario “Mediterranea” promosso dall’AES offrirà uno spaccato tra letteratura e musica, dedicato alla narrativa araba e alle relazioni con il «mare chiuso».

Rilettura di grandi poeti come Dante, Petrarca e Boccaccio. Fine serata in musica con il concerto del trio Saletti, Eramo, Lo Cascio, finalisti al Premio Tenco 2021 per il Miglior album in dialetto.


ore 19 – Ilisso Edizioni presenta “Da sponda a sponda. Mediterraneità”. Un dialogo che vuol essere un tributo al vasto e complesso mondo della narrativa araba contemporanea; spaziando tra autori giordani, egiziani, palestinesi e siriani. Grazie al contributo di Isabella Camera d’Afflitto, Maria Avino e Bastiana Madau.

ore 20 – la scrittrice Roberta Morosini con “Il mare salato. Il Mediterraneo di Dante, Petrarca e Boccaccio” (Viella). Con Alessandro Marongiu in un appassionante viaggio tra testo e immagine.

ore 21 – gli artisti: Stefano Saletti (oud, bouzouki, chitarra); Barbara Eramo (voce); Giovanni Lo Cascio (darbuka, tamburi a cornice, cajòn); finalisti al Premio Tenco 2021 per il miglior album di dialetto, che si esibiranno nel concerto “Mediterraneo ostinato: i suoni del sabir”.


È una rara esibizione acustica fra i suoni e la babele di culture del Mediterraneo, cantato in Sabir, la lingua del mare e del possibile dialogo, alla ricerca di un linguaggio musicale e lirico che possa unire tanti popoli diversi. È un affresco sonoro che racconta il difficile dialogo tra la sponda nord e sud, i drammi dei migranti, la ricchezza, le speranze, il dolore che attraversano le “strade” del mare nostro.


Il festival “Mediterranea” è organizzato dall’AES con il patrocinio di Regione Sardegna, Comune di Alghero, Fondazione Alghero e Fondazione di Sardegna. In partenariato con Florinas in giallo, la Libreria Cyran. Un nutrito parterre di istituzioni e imprese di rilevanza regionale, nazionale e internazionale.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

Astro e Bandito

Pensieri e Parole: successo per i primi due giorni. I prossimi appuntamenti

Grande successo per Pensieri e parole. I prossimi appuntamenti ad Alghero e Porto Torres. Grande …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *