Alexa Unica Radio
Alghero “Mediterranea”
Alghero “Mediterranea”

17 Luglio Alghero “Mediterranea”: si parla di letteratura araba

Festival letterario “Mediterranea” offrirà uno spaccato tra letteratura e musica, dedicato alla narrativa araba

Nella serata di sabato 17 luglio, il festival letterario “Mediterranea” promosso dall’AES offrirà uno spaccato tra letteratura e musica, dedicato alla narrativa araba e alle relazioni con il «mare chiuso».

Rilettura di grandi poeti come Dante, Petrarca e Boccaccio. Fine serata in musica con il concerto del trio Saletti, Eramo, Lo Cascio, finalisti al Premio Tenco 2021 per il Miglior album in dialetto.


ore 19 – Ilisso Edizioni presenta “Da sponda a sponda. Mediterraneità”. Un dialogo che vuol essere un tributo al vasto e complesso mondo della narrativa araba contemporanea; spaziando tra autori giordani, egiziani, palestinesi e siriani. Grazie al contributo di Isabella Camera d’Afflitto, Maria Avino e Bastiana Madau.

ore 20 – la scrittrice Roberta Morosini con “Il mare salato. Il Mediterraneo di Dante, Petrarca e Boccaccio” (Viella). Con Alessandro Marongiu in un appassionante viaggio tra testo e immagine.

ore 21 – gli artisti: Stefano Saletti (oud, bouzouki, chitarra); Barbara Eramo (voce); Giovanni Lo Cascio (darbuka, tamburi a cornice, cajòn); finalisti al Premio Tenco 2021 per il miglior album di dialetto, che si esibiranno nel concerto “Mediterraneo ostinato: i suoni del sabir”.


È una rara esibizione acustica fra i suoni e la babele di culture del Mediterraneo, cantato in Sabir, la lingua del mare e del possibile dialogo, alla ricerca di un linguaggio musicale e lirico che possa unire tanti popoli diversi. È un affresco sonoro che racconta il difficile dialogo tra la sponda nord e sud, i drammi dei migranti, la ricchezza, le speranze, il dolore che attraversano le “strade” del mare nostro.


Il festival “Mediterranea” è organizzato dall’AES con il patrocinio di Regione Sardegna, Comune di Alghero, Fondazione Alghero e Fondazione di Sardegna. In partenariato con Florinas in giallo, la Libreria Cyran. Un nutrito parterre di istituzioni e imprese di rilevanza regionale, nazionale e internazionale.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

il crogiuolo festival

Il crogiuolo III festival Mondo Eco

Get Widget Il crogiuolo III festival Mondo Eco fine settimana denso di appuntamenti a Cagliari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *