Alexa Unica Radio
Amazon in Sardegna
Amazon in Sardegna

Inaugurato primo deposito di smistamento Amazon in Sardegna

Amazon in Sardegna Operativo da novembre, dà lavoro a 30 operatori e 70 autisti

Nuovo deposito Amazon in Sardegna, già operativo da Novembre. Posizione strategica: aeroporto di Cagliari a poche centinaia di metri. Idem come sopra la statale 131, la 554 e la 130.

 

È nato in via Nervi, nella zona industriale di Elmas il primo deposito di smistamento in Sardegna di Amazon. Stamattina, alla presenza tra gli altri del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu e dell’assessore regionale al Turismo Gianni Chessa, c’è stato il taglio del nastro: la struttura è operativa dallo scorso novembre, ma l’emergenza pandemia aveva consigliato un rinvio del battesimo ufficiale.

È il primo centro logistico dell’isola e si affianca al customer service presente nella stessa zona da alcuni anni. Per il momento dà lavoro a trenta dipendenti, ma grazie alla struttura lavorano anche settanta autisti delle ditte che materialmente portano i pacchi a casa. Il deposito, seimila metri di superficie complessiva, serve il sud Sardegna: le consegne arrivano sino a Riola Sardo (Oristano) a ovest e Muravera San Vito a est. Pacchi smistati a sud ovest anche nella zona di Carbonia sino a Sant’Antioco, nel Sulcis.

Con il deposito di smistamento arrivano a 1200 le assunzioni a tempo indeterminato effettuate da Amazon in Sardegna. “E spesso – spiega Francesco Piu, responsabile della nuova struttura – si tratta di giovani, anche neolaureati”. Un lavoro che – sottolinea Piu – viene svolto tenendo presenti due punti chiave: sicurezza (frequenti gli inviti diffusi da un altoparlante a mantenere la distanza di due metri) e qualità dell’ambiente di lavoro (“spesso sono i ragazzi a suggerire la playlist che fa da colonna sonora durante le ore di lavoro”). A proposito di sicurezza il deposito di smistamento va fiero dei riconoscimenti internazionali ottenuti in questi pochi mesi di vita.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

I DUE CORI AL TERMINE DEL CONCERTO

Il gruppo “Sardos in su coro” apre il festival “Sos arrastos de Grassia”

Get Widget L’anteprima del festival Sos arrastos de Grassia ha ospitato l’esibizione del coro toscano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.