Alexa Unica Radio
CyberChallenge.IT
CyberChallenge.IT

Cyber Challenge.IT, ecco il podio degli hacker etici italiani

Roberto Baldoni, vicedirettore generale del Dis, ha premiato i campioni di Cyber Challenge.IT

L’Università di Genova, il Politecnico di Torino e, al primo posto, l’Università di Cagliari: è questo il podio della quinta edizione di Cyber Challenge.IT, la scuola di formazione italiana per i giovani hacker etici del futuro.

Presenti autorità e rappresentanti del mondo accademico e industriale. Il vicedirettore generale del dipartimento delle Informazioni per la sicurezza (Dis) ha annunciato le 3 squadre del medagliere nazionale.


La gara finale di Cyber Challenge.IT, che si è tenuta il 7 luglio. Costituisce il culmine di un percorso gratuito durato tutta la primavera. 671 giovani provenienti da 33 sedi diverse hanno avuto l’opportunità di perfezionare le competenze nell’ambito della cybersicurezza.

I team si sono sfidati in una gara di Ctf (Capture the flag); ciascuna squadra deve difendere le proprie infrastrutture mentre attacca quelle avversarie. Nell’arena virtuale dove si è svolta la competizione è risultata cruciale la padronanza di tecniche come: la sicurezza delle rete; la websecurity; le vulnerabilità software; le vulnerabilità hardware; la crittografia, materie centrali del percorso di formazione di Cyber Challenge.IT.

La giornata è stata introdotta da un intervento del magnifico rettore dell’Università di Camerino, Claudio Pettinari.

Il Lab ha deciso di incoraggiare ulteriormente l’inclusività nella partecipazione al mondo della cybersicurezza scegliendo 5 tra le partecipanti alla competizione che si sono maggiormente distinte per competenze, passione e caratteristiche di leadership.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

istockphoto 1345174264 170667a

Cambiamento climatico, una sfida per gli italiani

Get Widget L’anno scorso la più grande sfida da affrontare per gli italiani era il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *