Alexa Unica Radio

Goletta Verde in Sardegna, tappe a Olbia e Cagliari

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Sardegna. Si comincia in Gallura, a Olbia, venerdì e sabato. Poi lunedì trasferimento nel sud Sardegna, con a la presentazione a Cagliari dei dati sulla qualità delle acque.

Si comincia in Gallura dal Molo Brin con un incontro che verterà sul tema del PNRR e la mitigazione del rischio idrogeologico. Confronto tra le istituzioni regionali, esperti e i sindaci dei comuni maggiormente colpiti dagli ultimi avvenimenti e disastri legati al dissesto idrogeologico. Prevista la partecipazione dei vertici locali e nazionali di Legambiente e Goletta Verde . Ci saranno anche Gianni Lampis, assessore regionale della Difesa dell’Ambiente e il parlamentare Bernardo Marino. Sono stati invitati i sindaci dei comuni colpiti da alluvioni: Assemini, Bitti, Capoterra, Posada, Terralba, Torpè, Uras, Uta, Villagrande Strisaili. Ci sarà anche il sindaco di Olbia Settimo Nizzi.

  Nel pomeriggio verrà presentata la mostra “Plastica o Conchiglie?” e dei laboratori sul problema delle plastiche in mare con replica sabato. Lo stesso giorno Goletta Verde salperà alla volta di Capo Ceraso, accompagnata nella navigazione da barche, canoe e sup, contro i progetti di realizzazione di nuove lottizzazioni industriali e residenziali. Previsto alle 10.30 il passaggio a Cala Saccaia e Sa Testa e alle 11:30 a Punta Ruia fronte spiaggia Laura. Alle 21 si concluderanno le attività della tappa sarda con un momento musicale: il trio Estemporanea suonerà a bordo di Goletta Verde.

Poi trasferimento nel sud Sardegna con la presentazione – lunedì mattina – dei risultati delle analisi dei campioni d’acqua prelevati dai volontari di Goletta Verde lungo le coste della Sardegna si terrà a Cagliari.

About Mattia Atzeni

Amo addentrarmi negli infiniti universi creati dal Cinema. Respiro agonismo seguendo e praticando vari sport. Amo la musica vintage e lo stile retrò.

Controlla anche

foto mazzarri

Mazzarri nuovo allenatore del Cagliari

Cagliari nuovo allenatore Sono contento di tornare in Sardegna, ci vengo da trent’anni e sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *