Alexa Unica Radio
Florinas in giallo
Florinas in giallo

Florinas in giallo, la colpa protagonista della XII edizione

Dal 7 luglio al 5 settembre torna “Florinas in giallo – L’isola dei misteri”. Il titolo della dodicesima edizione del festival. Libri gialli, noir e thriller nel festival dedicato al noir

 

Dal 7 luglio al 5 settembre torna “Florinas in giallo – L’isola dei misteri”. Il titolo della dodicesima edizione del festival organizzato dalla locale amministrazione comunale con la direzione artistica delle librerie Cyrano di Alghero e Azuni di Sassari.

“La colpa. Niente assoluzioni, per favore” l’appuntamento indagherà su uno dei temi più appassionati della storia della filosofia e della letteratura. 30 autori di 5 diverse nazionalità, tra cui : lo scrittore francese di origini armene Ian Manook; il maestro tedesco dello psico-thriller Wulf Dorn; la scrittrice e sceneggiatrice per Dylan Dog Barbara Baraldi.

Giallo, thriller e crime-noir saranno ancora protagonisti della rassegna curata dall’Associazione Itinerandia col sostegno di Regione Sardegna e Fondazione Sardegna. Cinque lingue parlate, tanti eventi collaterali dedicati al cinema, al teatro, alla musica. Una mostra urbana che a settembre trasformerà il paese di Florinas in una scenografia di Diabolik e una serie di laboratori per i bambini.

La sezione estiva che parte il 7 luglio prevede sette appuntamenti tra Florinas, Ossi, Usini e Nulvi. Dedicati ad alcuni dei più apprezzati esponenti del giallo sardo e nazionale: Eleonora Carta e il suo recente thriller “Piani inclinati”; Lorenzo Scano con “Via libera”; Franesco Abate e “I delitti della salina”; Piergiorgio Pulixi con “Un colpo al cuore” e Bruno Tognolini e il reading “Rime buie”; Mirko Zilahy, in collaborazione con “Dall’altra parte del mare” e il suo nuovo romanzo “L’uomo del bosco”; Rosa Mogliasso, con alcune interessanti sorprese.

Il festival ripartirà l’1 settembre. Tanti altri autori nazionali e internazionali e una lunga serie di eventi dedicati al cinema, al teatro e alla musica.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

Museo senorbì

Sabato 17 luglio: il museo racconta la Trexenta

Senorbì all’insegna della storia e della cultura. Appuntamento con l’archeologia con il secondo ciclo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *