Alexa Unica Radio
trofeo scrambler
trofeo scrambler

Trofeo Nazionale Scrambler e Maxi Enduro FMI il 3 e 4 luglio in Sardegna


Il Trofeo Scrambler FMI 2021 parte il 3 e 4 luglio con un Sardinia Rumble dal ricco programma

Una nuova stagione del Trofeo Scrambler FMI si apre nel primo fine settimana di luglio in Sardegna con l’appuntamento del Sardinia Rumble. La due giorni organizzata dal Moto Club Motocicli Audaci proporrà a Sinnai due giornate di gara valide per il trofeo Scrambler. Interpretando appieno la nuova filosofia del rinnovato trofeo 2021, i vulcanici ragazzi del club Motocicli Audaci hanno preparato un evento completo in ogni parte. Uno spettacolo per offrire a partecipanti e non solo intrattenimento di sicuro interesse.

Le due tappe proporranno percorsi completamente diversi: si accendono le polveri sabato 3 luglio con un percorso ad anello unico di 135 chilometri, tra splendidi sterrati ed un tratto panoramico in asfalto, che partendo da Sinnai porterà i partecipanti su percorsi spettacolari al nord del capoluogo sardo toccando i comuni di Maracalagonis, Burcei, Villasalto e San Vito.

Una due giorni di moto e musica

Le due prove speciali della giornata e la prova di abilità si svolgeranno nella cava Cagima a Sinnai. La cava è palestra di divertimento del Moto Club che ha ospitato in tempi recenti anche gli allenamenti dei Pata Talenti Azzurri. La cava ospiterà anche il paddock dell’intera manifestazione con spazio per i veicoli di assistenza e il village con gli stand dei demo ride. Gli stand sono organizzati a questo primo Sardinia Rumble dai concessionari di Fantic Motor, Royal Enfield, Moto Guzzi, Husqvarna, Yamaha, KTM e BMW.

Terminata la prima giornata di sabato, al calar del sole, ci sarà un intrattenimento musicale, con Giovanni Dovis e i Churchill’s Finger e un dj set con Ruido. La seconda tappa del Sardinia Rumble prevede due tornate di un percorso di 55 chilometri che tocca Burcei. Due le prove speciali della seconda giornata, sempre nella stessa cava, più una prova di abilità.


Tra le tante iniziative che si stanno aggiungendo in questi giorni prima del via anche la proposta del concessionario Il Centauro di Cagliari che permetterà di partecipare alla gara con una Yamaha T7 a noleggio. Al via di questo primo appuntamento del Trofeo Scrambler FMI anche il presidente Giovanni Copioli ed il presidente della Commissione Turistica e Tempo Libero Rocco Lopardo, oltre al dakariano Maurizio Sanna e molti altri piloti-mototuristi che si stanno aggiungendo. 

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

rumbler

Sardinia Rumble 1° e 2°: tappa del Trofeo Scrambler, Sinnai

La prima tappa di un Trofeo Scrambler completamente rinnovato con la possibilità di partecipare sia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *