Alexa Unica Radio
CA211
CA211

Quartiere di Marina, le storie dei vecchi pescatori

Audio Tour
Audio Tour
Quartiere di Marina, le storie dei vecchi pescatori
/

Il quartiere di Marina è uno dei quartieri di Cagliari, chiamato Lapola, formato da viuzze strette, negozi artigianali e chiese che si affacciano sul mare

Nella chiesa di S’Eulalia nel corso degli anni hanno trovato una strada romana collegamento tra castello e via Roma, Sant’Agostino la chiesa dei Mauritani, i quali venivano in Sardegna per salvare gli schiavi e aiutavano i poveri del luogo con l’ elemosina.

Quartiere marina famoso per la movida, ci son tanti locali adatti per tutte le età, ma con dei ricordi dedicati alla seconda guerra mondiale, via Manno e via Garibaldi adesso lo shopping cagliaritano, chiamata “La carraia si attraversava la citta per il trasporto delle merci con i carri

Via Sardegna sempre nel quartiere marina esiste la chiesa di Santa Lucia e si narra la storia del gigante marino, un marinaio romano arrivato in Sardegna alla fine del 1700 alto 1,90m seppellito al centro della chiesa; gli occhi si santa lucia ( protettrice dei ciechi) sfruttati contro il malocchio.

Santo Sepolcro una cappella per le cerimonie ortodosse, una cisterna romana, un fonte battesimale, Su Cristu Brusciau un enorme cristo in legno bruciato ma miracolosamente salvato, la famosa cripta e nel soffitto raffigurata la morte.

L’ostello di marina, la vecchia struttura è stato il primo ospedale di Cagliari, dove ci son stati gli appestati e altri degenti, poi trasformato in scuola e adesso in ostello e caffe letterario.

Il vecchio asilo di via Baylle, dove suor Nicoli e suor Benelli, hanno aiutato e fatto studiare I piccioccus de crobi, I bimbi di marina, conosciuti come I garzoni dei mercati civici che con la cesta portavano cibo e spesa a Su mercau becciu, dove ora c è la chiesa di s agostino , famoso per la sua eleganza e grandezza.

Per gli amanti della gastronomia genuina, ma anche per chi apprezza le atmosfere veraci e pittoresche, una delle tappe irrinunciabili di una visita a Cagliari è senz’altro il Mercato Comunale di San Benedetto.

About Raimonda Spelarci

In arte "sunny days" racconto storie e aneddoti, scoperte e tesori della citta di Cagliari (Casteddu). Estroversa, creativa ed appassionata di fotografia e di viaggi.

Controlla anche

amsterdam 4825124 1920

Alla MEM di Cagliari la mostra “Je MEM” di Bob Marongiu

Get Widget Mondi di colore nella ricerca della felicità: fino al 31 agosto alla MEM …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.