Alexa Unica Radio
ivano argiolas

“Paura di guarire”, l’autobiografia di Ivano Argiolas

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
"Paura di guarire", l'autobiografia di Ivano Argiolas
/

Ivano Argiolas, una persona animata dalla voglia di rendere ciò che la vita gli ha donato

Paura di guarire“, l’autobiografia di Ivano Argiolas, rappresenta una riflessione a 360° sulla talassemia, ma anche sulle esigenze del singolo individuo e della collettività. La fotografia, una delle sue passioni, in qualche modo trasmette un messaggio nascosto, sta negli occhi di chi guarda le foto coglierlo.

“Mi sembra proprio azzeccata la metafora della fotografia -commenta Ivano Argiolas-, perchè quando ho scritto il libro sentivo l’urgenza di raccontare di me e di una certa esperienza. Successivamente mi sono reso conto che il racconto non era più mio anche se parlava di me. Per la semplice ragione che credo che sia anche e soprattutto di chi lo legge. Secondo me questo è il più grande successo che sta ottenendo “Paura di guarire“.

Nell’autobiografia traspare determinazione e allo stesso tempo la voglia di Ivano di confrontarsi con la realtà che lo circonda. Carattesristiche che lo hanno portato ad affrontare un viaggio negli Stati Uniti che potremo definire altruistico. L’obiettivo: la speranza che le cure che non hanno funzionato per lui, potessero servire per altre persone che vivono la stessa esperienza.

“Durante l’anno di preparazione con i miei professori Renzo Galanello che ora non c’è più e Paolo Moi – continua-, avevamo chiaro che stavamo lavorando più per la sicurezza che per l’efficacia. Nonostante ciò non mi sono mai tirato indietro, perchè ero animato dalla voglia di rendere qualcosa di buono alla vita. Proprio per il fatto stesso di essere ancora vivo. Cosa che aspettavo da anni. Infatti il mio gesto aveva come scopo un’interesse collettivo anzichè individuale. Ovvero riguardava un’intera comunità di persone con talassemia“.

“Ho sempre vissuto come una persona dipendente dalla sensibilità degli altri -conclude Argiolas-, ad esempio nel mondo del volontariato, a fare qualcosa per il prossimo. Molto spesso quel prossimo sono stato io. C’è stato un momento, quando stavo per sottopormi all’autotrapianto genico che ho avuto proprio “paura di guarire”. Questo per due motivi: dopo 40 anni di vita in cui ero dipendente dalle trasfusioni mi sono chiesto che tipo di persona sarei stato se non avessi avuto la talassemia?. Non solo anche che tipo di presidente potrò mai essere per gli associati?. Sarò in grado di rappresentare i bisogni di chi la vive se io stesso smetto di avere questa malattia?. A partire da queste domande che mi sono posto nasce il titolo del mio libro: “Paura di guarire“.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Lumera e De Vivo a Sassari per Éntula il 6 luglio ore 21

Lumera e De Vivo a Sassari per Éntula il 6 luglio ore 21

Sette consapevolezze per rigenerarsi e scoprire un nuovo benessere. L’atteso incontro con gli autori Lumera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *