Alexa Unica Radio
VACCINO COVID
VACCINO COVID

La vaccinazione si apre alla popolazione generale

L’Università degli studi di Sassari mette a disposizione gli slot vaccinali per la popolazione generale. indicazioni prenotazioni.

L’Università degli studi di Sassari comunica che a seguito della collaborazione con l’AOU sono messi a disposizione gli slot vaccinali per la popolazione generale. Le studentesse e gli studenti interessati possono prenotare l’appuntamento con le seguenti modalità:
– on line dal sito: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it;
– presso gli ATM degli Uffici Postali;
– tramite il Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00);
– tramite i Portalettere.

Dal 3 giugno sarà possibile somministrare vaccini a tutta la popolazione fino ai 16 anni, senza più dover rispettare il criterio delle fasce di età. È quanto annuncerà una circolare della struttura Commissariale per l’Emergenza di Francesco Figliuolo, non ancora diffusa.

Figliuolo ha parlato anche dei giovani tra i 12 e i 15 anni. Atteso il via libera all’utilizzo anche per loro del vaccino Pfizer da parte di Ema, l’agenzia regolatoria europea. “L’Aifa – spiega Figliuolo – dovrebbe dare l’autorizzazione all’inizio della prossima settimana. Noi siamo pronti, gli adolescenti li avevo già inseriti nel piano vaccinale presentato a marzo, si tratta di circa 2,3 milioni di giovani. Siamo in grado di procedere anche in questa classe”. Il Ministero ha già siglato una convenzione con i pediatria e con i medici di famiglia che potrebbero quindi occuparsi della vaccinazione dei più giovani. Con il via libera di Aifa si può già partire con la fascia di età 12-15.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

Spettacolo estivo FOTO SABRINA MURRU 2

Continua la stagione estiva de Il Giardino dei Gelsi

Prosegue la stagione teatrale del Giardino dei Gelsi con uno spaccato della vita teatrale dell’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *