Alexa Unica Radio
CAMBIAMENTO CLIMATICO
CAMBIAMENTO CLIMATICO

Influencers contro il cambiamento climantico

“Climatubers – Influencers for Change” progetto internazionale per l’inclusione sociale. Il 5 Giugno la Giornata mondiale dell’Ambiente.

Gli influencers hanno acquisito un ruolo centrale nelle società contemporanea. Perché quindi non utilizzarli per contrastare il cambiamento climatico e sostenere le ragioni delle vittime di questo processo? Questa l’idea che sta alla base del progetto internazionale “Climatubers- Influencers for Change”. La novità è che non ci saranno i nomi noti del web ma i volti rappresentanti le comunità colpite dagli effetti del cambiamento climatico.

Il progetto prevede un ciclo di attività grazie alle quali i nuovi “influencers” impareranno tecniche di story telling, di realizzazione di video, di comunicazione digitale. Il progetto nasce dalla collaborazione tra il network con sede in Italia TDM 2000 International, EcoServeis e Comune di Granollers (Spagna), ZSI (Austria), Hespul (Francia), Endurae (Estonia) Lo scopo è far si che alla conclusione di questo, gli influencers, siano in grado di produrre contenuti video e multimediali con cui far sentire in maniera efficace le proprie ragioni.

Accanto a ciò, la tematica del cambiamento climatico sarà presentata da un punto di vista diretto e originale basato sulla viva voce di coloro che già ne subiscono gli effetti nella propria vita quotidiana. “Climatubers- Influencers for Change” coinvolgerà inoltre categorie escluse dalla fruizione o produzione di contenuti on line quali anziani o giovani a rischio di marginalizzazione sociale. Il progetto , che avrà una durata di 37 mesi, è realizzato nell’ambito dell’azione chiave 3 del programma Erasmus. 

La Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 sarà celebrata il 5 Giugno. Lo slogan di quest’anno è  “Reimagine. Recreate. Restore.”  e avrà come tema il “Ripristino dell’Ecosistema”. 

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

incendio desertificazione sardegna cuglieri

Sardegna e desertificazione: intervista al Prof. Gianluigi Bacchetta

Il degrado e la povertà culturale portano a non valorizzare l’ambiente. Con l’aumento delle temperature estive …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *