Alexa Unica Radio
hotel

Hotel di lusso con ristorante e negozi al porto di Cagliari

Entro il 2023 si prevede un hotel con piscina, un centro servizi e Spa. Un’operazione da 20 milioni per il lungomare davanti a via Roma.

L’ultimo problema da risolvere per l’hotel era il piano regolatore del porto. In quelle carte era presente il progetto della Marina di Porto Rotondo, di Monte Carlo e Dubai per modificare completamente l’ex stazione marittima di Cagliari. “C’è stato un silenzio-assenso, non abbiamo ricevuto nessuna obiezione e ora siamo pronti”, esordisce il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, Massimo Deiana. Diventa così realtà la creazione di un nuovo hotel a tre piani al porto con piscina panoramica. Nei piani si avranno un club house, ristorante e una Spa per coloro definiti dallo stesso Deiana “super ricchi che hanno le barche e quando arrivano e sbarcano devono dormire”.

Il valore dell’operazione è di venticinque milioni di euro. Si è già avuto l’ok del Comune alla modifica delle altezze per la realizzazione dell’hotel. Questa svolta risale a poco più di un mese fa e non c’è neanche stato bisogno del passaggio in Regione per il consenso.

Il bando per l’hotel uscirà entro l’estate e il progetto verrà assegnato massimo a Natale. Serviranno poi 24 mesi per iniziare e concludere i lavori. Per ora la cosa importante è iniziare secondo in numero uno dell’Authority. L’entrata principale in città sarà all’insegna del lusso e del comfort. “Sarà una marina di alto livello, bisogna ricordarlo. Una parte sarà destinata all’albergo, un’altra al ristorante”. Più tutti gli altri servizi. L’obbiettivo è chiaramente quello di attirare più turisti facoltosi possibile.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Elisabetta Serra

Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo presso l'Università di Cagliari.

Controlla anche

camera d'hotel

Tassa di soggiorno a Cagliari, con un massimo di 2 euro per i 5 stelle

“Introdurremo la tassa di soggiorno già nel prossimo bilancio, in questo modo non aumenteranno le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *