Alexa Unica Radio
TAB

Tab a Sa Manifattura: inaugurazione dello spazio

Sa Manifattura inizia un progetto al TAB, grazie al sostegno di Fondazione di Sardegna e Fondazione Sardegna Film Commission.

Si chiama TAB, come i TAB-acchi che in quegli spazi venivano prodotti, come anche Teatro e Arte dei Burattini, agìto grazie alle sapienza artistica della compagnia Is Mascareddas, in residenza permanente. Ma TAB anche come il tasto nella tastiera del computer che apre uno spazio vuoto, che Sardegna Teatro vuole abitare con spettacoli e intrecci tra arte e tecnologie.

Is Mascareddas produce e ospita performance di teatro di figura, destinate all’infanzia ma non soltanto, e al TAB ha spostato la Biblioteca Yorick, vasta biblioteca specializzata, dedicata all’Avvocato Pietro Coccoluto Ferrigni che scrisse “La storia dei burattini la prima e ultima storia italiana sull’argomento”.

Venerdì 4 giugno al TAB

Lo spazio viene inaugurato il 4 giugno alle ore 19 e alle ore 21, con David Espinosa che mostra Mi gran obra – un projecto ambicioso. L’artista ricostruisce quello che farebbe se avesse un budget illimitato: il più grande teatro del pianeta, 300 attori sul palco, un’orchestra militare, una rock band, animali, macchine e un elicottero. Tutto questo però realizzato in scala 1:87, con i personaggi minuscoli all’occhio umano. Mi gran obra si potrà vedere anche sabato 5 alle ore 19 e 21 e domenica 6 alle ore 17 e 19.30.

Sabato 5 giugno

Si prosegue sabato 5 giugno, ore 10.30 e 11.45 e si prosegue fino a domenica 13, con Eppur si muove, performance/conferenza sull’arte del teatro di figura. Un percorso storico e conoscitivo intorno alle capacità espressive e teatrali di marionette, burattini e pupazzi guidato dai maestri Antonio Murru e Donatella Pau.
Alle ore 15.30 – in diretta Zoom sulla pagina fb di Is Mascareddas – e nella biblioteca Yorick ci sarà l’incontro Il mondo da un’isola, incontro con vari referenti di UNIMA Unione Internationale de la marionette, sui temi del teatro di figura. Alle 17.30 segue la Presentazione del libro In Compagnia da 40 anni di Is Mascareddas e alle 18 – anche di domenica 6 – sarà la volta di Ferro, legno e pomodori – Cronistoria semiseria di Betti Pau.

Domenica 6 giugno

Domenica 6 e venerdì 11 invece la compagnia KronicoKab darà vita a La poltrona di Nora. Il personaggio di Nora, col suo inesauribile libro, rivive negli spin-off video diffusi in rete. Prosegue domenica 6 e venerdì 11, ore 16 e ore 18 Teatro Tages con OCCHIO AL DESIDERIO!, che mostra i desideri spontanei espressi dai bambini e dalle bambine.
Sardegna Teatro propone MOBILITAZIONI – Workshop , due giornate sulla possibilità di mettere in dialogo creatività, intelligenza artificiale e attivismo. L’intelligenza artificiale può essere uno strumento al servizio delle sfide sociali del presente?
Sardegna Teatro attiva un’interlocuzione con Aforas. E’ un’ assemblea composta da comitati, collettivo, associazioni che da anni lotta contro l’occupazione militare in Sardegna. Mercoledì 9 giugno, ore 16-18 apre con loro un workshop sul tema dello spazio pubblico e della lotta per mantenerlo tale.

Giovedì 10 giugno

Giovedì 10, alle ore 17 prende l’avvio MOBILITAZIONI – Panel, per ragionare intorno al tema del rapporto tra performance, spazio pubblico, insorgenze creative. Intervengono Alice Soru (OpenCampus), Andrea Concas (ArteConcas), Nicoletta Zonchello (CRS4) e il critico teatrale Walter Porcedda.

Venerdì 11 giugno

Venerdì 11 avrà inizio la XIX^ edizione della rassegna Il Grande Teatro dei Piccoli all’aperto alla Corte del TAB fino al 18 Luglio.
Sardegna Teatro dedica lo spazio performativo dello spazio TAB a Nevenka Koprivšek, direttrice del Bunker di Ljubljana, operatrice artistica, attiva nella mediazione culturale tra paesi.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Elisabetta Serra

Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo presso l'Università di Cagliari.

Controlla anche

VILLASIMIUS - COVID FREE

I turisti promuovono Villasimius, è destinazione Covid safe

Nove turisti su dieci danno bei voti alla destinazione turistica di Villasimius. E otto su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *