Alexa Unica Radio
TEATRO DEL SEGNO - DOV'E' IL FILO
TEATRO DEL SEGNO - DOV'E' IL FILO

Al Teatro del Segno in scena il nuovo spettacolo“Dovè il filo?”

“Dov’è il filo? / Una storia di marionette e marionettisti” in scena al Teatro del Segno. Sabato 29 e Domenica 30 Maggio.


La magia del teatro di figura in “Dov’è il filo? / Una storia di marionette e marionettisti” – il nuovo spettacolo ideato e interpretato da Agostino Cacciabue e Rita Xaxa. Debutterà sabato 29 maggio alle 20.30. In replica domenica al TsE di Is Mirrionis in via Quintino Sella a Cagliari per la Stagione 2020-2021 di “Teatro Senza Quartiere” .

Una pièce immaginifica dove gli oggetti del quotidiano prendono vita e si trasformano, diventando protagonisti di fantastiche avventure. “Dov’è il filo?” la nuova produzione di Teatro Tages e TeS – con la regia di Stefano Ledda e Gennaro Ponticelli.

Un titolo che è una domanda “Dov’è il filo?”. La risposta – svela Cacciabue – è una sola: «la passione». Nato dall’idea di approfittare di questo periodo di calma forzata per creare uno spettacolo nuovo.

Lo spettacolo racconta la passione per il proprio mestiere, è «uno spettacolo per famiglie». Ciascuno può cogliere gli aspetti che lo riguardano più da vicino, riconoscersi e lasciarsi coinvolgere o semplicemente divertirsi e gustare il piacere della meraviglia.


La Stagione di “Teatro Senza Quartiere” si conclude sabato 5 giugno alle 20.30 con “Fashion Victims” di Giovanni Follesa.

Il TeS – spazio “ritrovato” e palcoscenico aperto alla città – è il fulcro di un progetto pluriennale di “teatro sociale”.
La Stagione 2020-2021 si inserisce nel progetto pluriennale “TEATRO SENZA QUARTIERE/ per un quartiere senza teatro” 2017-2026 a cura del Teatro del Segno con la direzione artistica di Stefano Ledda – in collaborazione con la Parrocchia di Sant’Eusebio di Cagliari e con il patrocinio e il sostegno dell’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Verde Pubblico del Comune di Cagliari, dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna e del MiC / Ministero della Cultura e con il contributo della Fondazione di Sardegna.

About Chiara Carboni

Studentessa presso l'Università di Cagliari - Beni Culturali e Spettacolo. Appassionata di cinema, arte e musica. Ogni tanto mi piace immergermi nelle meraviglie della nostra Terra.

Controlla anche

12 Valter Malosti ph Tommaso Le Pera 1

CeDAC Se questo è un uomo” di Primo Levi

CeDAC / Circuito Multidisciplinare Primo Levi Viaggio nella Storia del Novecento con “Se questo un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *