Alexa Unica Radio
manuel gattelli zuccheria

“Zuccheria”, Laboratorio Artistico Mentale di Manuel Gattelli

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
"Zuccheria", Laboratorio Artistico Mentale di Manuel Gattelli
/

Una passione che diventà realtà, un secondo lavoro. Manuel Gattelli trasforma zucche e vecchi telefoni in lampade dai mille colori

 

Zuccheria“, il Laboratorio Artistico Mentale di Manuel Gattelli. In principio l’artista è partito giocando, costruendo, assemblando, tagliando, incidendo noci di cocco, fino a quando per caso sbocciò un amore per le zucche.

“Ho incomininciato la mia esperienza artistica con l’arte del traforo partendo da noci di cocco – commenta Manuel Gattelli, giovane operatore di un’agenzia di viaggi-, presentano un materiale molto resistente all’intaglio. Successivamente è nata la mia passione per le zucche, la struttura morbida e la facilità nel lavorarle mi ha portato a sceglierle. Inoltre ho cercato di capire come trasformare vecchi telefoni in lampade dai mille colori, così è nata la prima e la mia mini-produzione, perchè non sono facilmente reperibili”.

Per le sue creazioni Gattelli non sceglie le zucche classiche dalla forma tonda, ma bensì quelle allungate destinate a diventare cibo per animali. Reperirle non è una cosa semplice, per questo motivo ha deciso di coltivarle in prima persona.

“Arrivato ad un certo momento del mio percorso ho pensato di produrle io -continua-, questo perchè non essendo  commestibili, non hanno una funzione specifica e risultano difficili da trovare”.

La lavorazione prevede dei tempi lunghi, in primo luogo si fanno essicare per circa sei mesi, una volta svuotate si intagliano. L’opera assume forme diverse da quelle geometriche alle sagome degli animali, ad esempio cigni.

“Si tratta di una lavorazione manuale – spiega l’artista-, in particolare uso la fresa con varie punte d’intaglio. Caratteristica che mi permette di creare lampade in base all’idea che ho sul momento”.

Concludendo il suo lavoro è l’ispirazione dell’artista che diventa realtà. Ogni creazione è unica, perchè diversa da tutte le altre e  in un certo senso irripetibile. In ogni pezzo c’è una parte di Manuel Gattelli che da un prodotto semplice della terra come la zucca, riesce a dare vita a un oggetto di design che regala atmosfera. L’obiettivo: distrarsi dalla normale quotidianità fatta di lavoro e confronti continui con il mondo esterno.

 

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Percezione del colore

Percezione del colore: un’abilità straordinaria

La percezione dei colori è un aspetto molto importante per l’essere umano. Distinguere tra diversi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *