Alexa Unica Radio
192518467 f4c3780c f7b0 4801 a88c d0be8b076bb5 1
192518467 f4c3780c f7b0 4801 a88c d0be8b076bb5 1

Cybersecurity italiana: da seguire, e non finisce qui

Grande competenza anche per l’Italia nel campo della cybersecurity. Ormai è un paese dove la cyber non è più un passatempo

L’Italia è un paese ricco di competenze, creatività e spirito imprenditoriale. Anche nel campo della cybersecurity. Un po’ a digiuno di storia, forse, e con una limitata proiezione internazionale. Ma è un paese dove “la cyber” non è più considerata un passatempo. Per questo abbiamo provato a fare una prima mappa di queste competenze. A partire dalle personalità più in vista del settore ma senza la pretesa di fare un elenco definitivo. Infatti sappiamo che si tratta di un work in progress e che anche nel campo della cybersecurity le classifiche basate sulla bravura sono impossibili. Del resto ogni elenco non mette mai nessuno d’accordo. E neanche parole come “Cybersecurity”, che qui usiamo nell’accezione ombrello di Data security, Information security, CyberThreat Intelligence e via di questo passo.

La capacità di costruire qualcosa che resta

Ma seguendo criteri generali, in particolare “la capacità di costruire qualcosa che resta”, come imprese, enti, associazioni, e quello di “essere capace di modellare le idee, la cultura”, abbiamo lo stesso provato a costruire una sorta di Who’s Who della cybersecurity italiana. Per farlo abbiamo valutato la visibilità delle persone considerate, la presenza a convegni internazionali, agli eventi accademici, la presenza a conferenze, le citazioni sui giornali, le interviste alla radio, in tv, ma abbiamo escluso i social tranne LinkedIn dove abbiamo chiesto che ne pensano quelli che nella cyber ci lavorano. E lo abbiamo fatto sapendo che le teste pensanti stanno spesso un passo indietro, non amano la visibilità, sono tenute alla discrezione, praticano il silenzio, soprattutto con la stampa. Lo abbiamo fatto sapendo che le figure aziendali hanno un ruolo importantissimo nel proteggere il proprio perimetro, ma che i Cyber security officer, i Ciso, sono più spesso figure politico-manageriali che tecnici di grido: quelli stanno spesso in retrovia e difficilmente diventano “personalità”.

About Stefania Crobu

Studentessa di Beni culturali e spettacolo. Appassionata di arte, cinema, musica, sport e cucina.

Controlla anche

image

Le Migliori Offerte Dei Casino Online

Sei curioso di sapere quali sono le migliori offerte di online casino? In Italia ci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *