Alexa Unica Radio
covid museo
covid museo

Covid: il lockdown finisce in un museo on line a Sassari

Il lockdown per il covid diventa tema per un museo online di Sassari. Pandemia trasformata in arte musealizzata

Un museo di immagini per raccontare la quarantena covid 19. Lo ha realizzato e messo on line il Centro studi antropologici paleopatologici e storici (CSAPS) del Dipartimento di Scienze biomediche. Tutto ciò grazie al contributo della Facoltà di Medicina e del corso di studi in Infermieristica dell’Università di Sassari.

Nel sito internet https://www.museodellaquarantenasassari.it sono state raccolte le immagini che descrivono come la pandemia, e in particolare i due mesi di lockdown, hanno cambiato la vita quotidiana collettiva. Specialmente nel contesto sanitario, sociale, politico e istituzionale del territorio sassarese.

Alla raccolta delle immagini hanno contribuito medici e infermieri dell’Aou Sassari e della Ats Sardegna. Ma non solo, anche l’Ufficio Beni culturali dell’Arcidiocesi di Sassari e numerosi cittadini che hanno portato una visione extra sanitaria sul periodo pandemico.

Il Museo è un’entità in divenire ed è sempre disponibile a ricevere nuovo materiale sulle tematiche trattate. Infatti la quarantena e il covid hanno profondamente cambiato il mondo. Tutto ciò non solo dal punto di vista della grave emergenza sanitaria. Ma anche dal punto di vista scolastico, con la didattica a distanza. Dal punto di vista sociale, in quanto con il lockdown le persone hanno dovuto accettare l’idea di non poter uscire e svolgere la normale vita quotidiana di tutti i giorni. Dal punto di vista psicologico, infatti ci sono anche state delle gravi ripercussioni a livello mentale non solo per adulti ma anche per giovani e bambini. Ma il settore più toccato è stato ovviamente quello economico, che ha risentito in maniera incisiva del lockdown. Molte strutture, tra cui ristoranti, bar e altri imprenditori si sono ritrovati in enorme difficoltà, e nonostante l’aiuto dello stato, hanno dovuto far fronte a questa situazione con le loro forze.

About Stefania Crobu

Studentessa di Beni culturali e spettacolo. Appassionata di arte, cinema, musica, sport e cucina.

Controlla anche

Sileri: green pass per luoghi a rischio assembramento

“Se tampone è escamotage per contrari? Fare vaccino è più sicuro e semplice”. Il sottosegretario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *