Alexa Unica Radio
intolleranze alimentari dieta donna
intolleranze alimentari dieta donna

Intolleranze: cefalea e alimentazione, quando il cibo picchia in testa

Cefalea e alimentazione: il mondo delle intolleranze ormai è diventato subdolo e molto diffuso. Sono molte le persone affette da questa patologia

Il Mondo delle Intolleranze al servizio di chi soffre di questa subdola e diffusa patologia. La Cefalea, argomento dell’evento digitale svoltosi il 20 maggio, si è dimostrato un tema molto sentito. Sia dai professionisti che lo hanno analizzato da molteplici punti di vista che da coloro che hanno preso parte alla serata collegandosi live. Prosegue infatti il progetto realizzato da “Il Mondo delle Intolleranze” con la collaborazione di Regione Lombardia, con l’obiettivo di offrire suggerimenti e informazioni a coloro che soffrono di disturbi come la cefalea, derivanti da intolleranze alimentari, in epoca pre e post Covid.

Tiziana Colombo, presidente dell’Associazione Il Mondo delle Intolleranze ha presentato la serata insieme a Sonia Re, Direttore Generale APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani), con il supporto del Dott. Michele Di Stefano, Specialista in gastroenterologia ed endoscopia digestiva.

Le Allergie alimentari

Le allergie alimentari, come tutte le allergie, sono reazioni del sistema immunitario del proprio corpo a sostanze che di norma sono innocue per la per la maggior parte delle persone, come le proteine del latte o delle uova. Venire a contatto con uno di questi alimenti non è un problema per alcuni, ma se si è affetti da un’allergia alimentare, assumerli potrebbe diventare una questione di vita o di morte. 

Le allergie alimentari sono una delle cause più comuni di anafilassi, una reazione allergica rara, ma grave. Persino piccole quantità di cibo possono provocare una reazione.1-5 L’imprevedibilità dell’anafilassi è uno degli aspetti più difficili e preoccupanti della convivenza con un’allergia alimentare. Sebbene l’anafilassi sia considerata poco comune, è importante comprenderla ed essere preparati ad affrontarla. Parlarne con il proprio medico può aiutare a conoscerne i fattori scatenanti e a capire se il rischio di anafilassi è elevato.   

 

About Stefania Crobu

Studentessa di Beni culturali e spettacolo. Appassionata di arte, cinema, musica, sport e cucina.

Controlla anche

cross1

Il programma di Myland Cross Experience “pasquale”

Get Widget Definito il ricco programma del weekend pasquale speciale in Marmilla. Ecco “MyLand Cross Experience” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.